NEWSLETTER SULLA ZONA 5

Resoconto del Consiglio di Zona 5

BeN-C400D_20061101_00295-480.JPG (55367 byte)

Iscriviti alla Newsletter e la riceverai gratuitamente nella tua E-mail

www.lucagandolfi.it

 

 

Resoconto del Consiglio di Zona 5 del 23 aprile 2009 

   

 

orario di seconda convocazione: 18.30

inizio formale effettivo alle ore: 18.36

 

 

INTERVENTI DEI CITTADINI:

 

Sig. Merletto:

interviene sulla situazione degli orti di via Chiesa Rossa che sono inquinati e quindi non utilizzabili. Nonostante ciò c’è chi continua a usarli.

 

Sig.ra ??:

si lamenta per le scarpe dei bambini che frequentano la scuola Brunacci sono spesso sporche a causa delle deiezioni canine sui marciapiedi limitrofi.

 

 

 

 

Appello: 21 presenti: 12 su 16 del centrosinistra / 9 su 25 del centrodestra

[altri consiglieri arrivano poi nel corso della serata]

 

 

Pavoni (coordinatore opposizione):

chiede inversione ordine del giorno anticipando il punto 14.

 

 

Presidente del C.d.Z. 5:

rifiuta richiesta perché non ne vede la ragione

 

[Gandolfi e Berdot chiedono di mettere in votazione la richiesta]

 

Baroncini (FI):

chiede sospensione per riunione di maggioranza.

 

Presidente del C.d.Z. 5:

la sospensione solo dopo il punto 3 come pure la votazione.

[si accende la polemica]

 

Gandolfi (IdV):

chiede ufficialmente il parere del funzionario.

 

Dott. Porciani - funzionario:

legge Art 14 su inversione dell’ordine del giorno. Si vota.

 

 

 

 

Il Presidente del C.d.Z. 5 nomina gli scrutatori:

Sarina (AN), Baroncini (FI), Garufi (PRC)

 

 

Inversione ordine del giorno:

12  Favorevoli:  PD, PRC, PS, SD, V, IdV

9  Contrari:  FI, LN

0  Astenuti: 

APPROVATA

 

 

 

1 - Approvazione dei verbali delle precedenti sedute (art. 69, comma 3 e seguenti, Reg. Consiglio Comunale): il Presidente del C.d.Z. 5 illustra il punto.

Vengono tacitamente approvati i Verbali:

n° 92 del 06.04.2009

Si astengono i seguenti consiglieri: Gandolfi, Muzzana, Esposto

 

 

 

 

 

2 - Comunicazioni dei Consiglieri:

[Mozioni e interrogazioni da parte dei Consiglieri di Zona ai sensi dell’articolo 11 del Regolamento sul Decentramento e degli articoli 11, 12, 13 del Regolamento Interno]:

 

Gambuto (FI):

- presenta una ISTANZA avente per oggetto “Problemi via Brembo

 

Gandolfi (IdV):

intervento verbale: considero offensivo per i valori di democrazia e libertà che rappresenta la festa della liberazione dal nazifascismo che il punto delle iniziative dell’ANPI per questa ricorrenza sia stato posto all’ordine del giorno solo la sera del 23 aprile e come ultimo punto. Simili valori meritano una maggiore attenzione e rispetto da parte di chi governa oggi, che deve ricordarsi che può svolgere la sua attività democratica proprio grazie alle battaglie fatte all’epoca dai partigiani.  Solo grazie a noi dell’opposizione è stato operato un inversione dell’ordine del giorno che ha posto rimedio a questo comportamento della maggioranza che stigmatizzo.

- presenta una DICHIARAZIONE - COMUNICATO STAMPA cons. Gandolfi (IdV) avente per oggetto “Ferma condanna di tutti gli atti di violenza, razzismo e omofobia. Solidarietà alle vittime dell’aggressione omofobica avvenuta al Toilet Club di Milano il 5 aprile. Comunicato stampa del consigliere Gandolfi (IdV) con riferimento ai fatti del Comunicato stampa di ArciLesbica Zami di Milano del 6.04.2009

- presenta una DICHIARAZIONE SCRITTA avente per oggetto “Solidarietà a Polizia di Stato e Carabinieri e in generale a tutte le Forze dell’Ordine che operano a Milano in cronica carenza di personale e di mezzi a causa delle promesse non mantenute dal Governo Berlusconi

 

Garufi (PRC):

intervento solo verbale: si lamenta perché all’ANPI non è stata concessa la sala consiliare, ma solo il CAM Tibaldi.

 

Muzzana (PD):

su orti Chiesa Rossa

 

Decensi (PD):

su necessità di bonificare dall’amianto la scuola di via Ghini

 

 

 

 

 

3 - Comunicazioni del Presidente:

1)    la prossima riunione dei capigruppo è fissata per il giorno 27.04.2009 alle ore 18.00;

2)    informa sulle riunioni ed eventi a cui ha preso parte;

 

 

 

 

 

14 - Iniziative per le celebrazioni del 25 aprile. Immediatamente eseguibile: il Presidente del C.d.Z. 5, Ferrari (FI), illustra il punto. C’è errore in delibera, l’iniziativa è il 23 non il 24.

 

 

Dibattito

Nessun intervento

 

 

Si vota:

24  Favorevoli:  FI, AN, PD, PRC, IdV, SD, V, PS

0  Contrari: 

2  Astenuti:  LN, Mondi (FI)

APPROVATA

 

 

 

 

PROPOSTE DELLE COMMISSIONI CONGIUNTE:  CULTURA, MANIFESTAZIONI ED IDENTITÀ - SPORT E TEMPO LIBERO

 

4 - Iniziative II° Trimestre 2009. Immediatamente eseguibile: il Presidente della Commissione, Bove (FI), illustra il punto suddiviso in varie iniziative:

1.         Proponente Complesso Vocale Syntagma per la realizzazione di concerto di musica polifonica corale da svolgersi presso Chiesa “la Madonna di Caravaggio” in data 20 maggio ore 21.00, la Commissione in data 03.04.2009 ha espresso PARERE FAVOREVOLE

stanziata una spesa massima di 1.000,00 euro IVA compresa di contributi

-      1.000 euro a carico della Commissione Cultura

2.         Proponente Associazione “La Strada di Rigord” per la realizzazione di 4 spettacoli da svolgersi presso i CAM in data da definirsi, la Commissione in data 09.04.2009 ha espresso PARERE FAVOREVOLE

stanziata una spesa massima di 2.000,00 euro IVA compresa di contributi

-      2.000 euro a carico della Commissione Cultura

3.         Proponente Associazione Musica Laudantes per la realizzazione di un concerto da svolgersi presso Abbazia di Chiaravalle in data 3 maggio ore 16.00, la Commissione in data 09.04.2009 ha espresso PARERE FAVOREVOLE

stanziata una spesa massima di 1.000,00 euro IVA compresa di contributi

-      1.000 euro a carico della Commissione Cultura

4.         Proponente Associazione Culturale AnimaNera per la realizzazione di eventi teatrali da svolgersi presso nuovo spazio teatrale AnimaNera in data 8, 9 e 10 maggio, la Commissione in data 09.04.2009 ha espresso PARERE FAVOREVOLE

stanziata una spesa massima di 1.000,00 euro IVA compresa di contributi

-      1.000 euro a carico della Commissione Cultura

5.         Proponente Associazione Le Matite per la realizzazione di musical teatrale su Madre Teresa già svolto presso Teatro Ringhiera in data 4 e 5 aprile, la Commissione in data 15.04.2009 ha espresso PARERE FAVOREVOLE

stanziata una spesa massima di 2.100,00 euro IVA compresa di contributi

-      1.050 euro a carico della Commissione Cultura

-      1.050 euro a carico della Commissione Sport

6.         Proponente Associazione Pielle Lombardia Festival per la realizzazione di spettacolo da svolgersi presso Chiesa Santa Maria Assunta in Quintosole in data 30 maggio, la Commissione in data 15.04.2009 ha espresso PARERE FAVOREVOLE

stanziata una spesa massima di 2.400,00 euro IVA compresa di contributi

-      2.400 euro a carico della Commissione Cultura

-      0 euro a carico della Commissione Sport

7.         Proponente Consulta delle Periferie Milano per la realizzazione di concerti in periferia da svolgersi presso Cascina Basmetto in data dal 20 aprile al 7 giugno, la Commissione in data 15.04.2009 ha espresso PARERE FAVOREVOLE

stanziata una spesa massima di 1.200,00 euro IVA compresa di contributi

-      1.200 euro a carico della Commissione Cultura

-      0 euro a carico della Commissione Sport

La Commissione in data 3, 9, 15.04.2009 ha espresso PARERE FAVOREVOLE

 

 

Dibattito

Intervengono i consiglieri

 

Gandolfi (IdV):

chiede la votazione per punti separati.

Sottolineo che senza la presenza dell’opposizione la maggioranza non avrebbe il numero legale.

rileva che è un metodo non condivisibile il fatto di portare in votazione in una sola delibera ben sette diverse iniziative, per altro analizzate in tre diverse sedute di Commissione Cultura, di cui una congiunta con la Sport e le altre invece da sola. Entrando nel merito delle singole iniziative:

iniziativa 1: l’iniziativa è sicuramente positiva. Il costo è ben superiore rispetto a quanto si propone di erogare, ciò nonostante hanno garantito ugualmente che la faranno e questo è un fatto positivo. Questo è un caso diverso da quello accaduto tempo fa in cui vi era la richiesta di un biglietto di ingresso che poi sarebbe andato in beneficienza: in questo caso l’ingresso è gratuito, poi chi condivide la raccolta di beneficenza contribuisce in modo volontario, chi non la condivide è libero di non contribuire. Non riscontro quindi il problema di principio emerso nel caso visto un mese fa. Quindi il parere del mio gruppo è favorevole. Semmai noto con rammarico che è stato deciso di erogare una cifra addirittura inferiore al 50% dei costi dell’evento. Troppo poco.

iniziativa 2: abbiamo 5 CAM in zona e su 4 iniziative previste mi pare assurdo farle in soli 3 CAM, due in uno, forse il pubblico si annoierà a rivedere lo stesso spettacolo due volte. In Commissione non era presente il responsabile dell’associazione proponente, quindi non sono chiari vari aspetti di cosa effettivamente si farà. Per questa ragione confermo il voto di astensione espresso in commissione.

iniziativa 3: ha già lavorato in zona e esperienza è positiva. A questa confermo il voto a favore.

iniziativa 4: mi pare positivo dare una mano a una associazione culturale con compagnia teatrale nella nostra zona. Giusto dare una mano. Parere favorevole.

iniziativa 5: la riduzione dell’importo dai 3.700 della prima richiesta a 2.100 mi pare ottimale e risponde alle esigenze della Zona. Parere favorevole.

iniziativa 6: condivido l’iniziativa che ha avuto un riscontro positivo nell’edizione dello scorso anno. Apprezzo la proposta del Presidente di ridurre l’importo in periodo di ristrettezza economica, purché a tale cifra si riesca a realizzare l’iniziativa. Positivo anche il fatto che si vada in una parte del territorio dove solitamente non si arriva. Parere favorevole.

iniziativa 7: l’iniziativa è ottima e i costi assolutamente di favore. Il parere non può che essere assolutamente favorevole.

 

Berdot (SD):

chiede una modalità di lavoro diversa per la Commissione Cultura. Il Presidente della Commissione non consegna copia del materiale e spesso Bove è impreparato sui punti da trattare. Nell’ultimo caso pochi minuti prima della Commissione gli è stata data l’iniziativa da trattare.

 

Angiulli (PS):

si unisce alla richiesta di punti separati. In alcuni casi ha dato parere positivo in altri contro in altri si è astenuto. Non si può fare un pacchetto unico.

 

Presidente C.d.Z. 5:

il regolamento prevede che si facciano le programmazioni trimestrali. Nulla di scandaloso mettere tutte le iniziative assieme.

 

Croce (PRC):

importante la questione sottolineata da Gandolfi sul fatto che la stessa iniziativa venga fatta per due volte nello stesso CAM. Propone che la si faccia in 4 CAM diversi tra loro. Presenta emendamento insieme a Gandolfi.

 

Lombardelli (PD):

condivide gli interventi che lo hanno preceduto. Ribadisce la richiesta di votazione per punti separati.

 

Lonoce (FI) Vice Pres. Comm. (replica):

contesta che nessuno dell’opposizione, tranne Gandolfi, ha fatto commenti sulle iniziative.

 

Presidente C.d.Z. 5:

legge i due emendamenti: 1) Gandolfi, Croce, Garufi; 2) Berdot

si vota per punti separati.

 

Lonoce (FI) Vice Pres. Comm. (replica):

accoglie l’emendamento 1. Il 2 viene ritirato.

 

 

Si vota iniziativa 1 Syntagma:

23  Favorevoli:  FI, AN, LN, IdV, PRC, V, SD, Pavoni (PD)

0  Contrari: 

8  Astenuti:  PD

APPROVATA

 

 

Si vota iniziativa 2 Associazione “La Strada di Rigord”:

21  Favorevoli:  FI, AN, LN, PS

0  Contrari: 

10  Astenuti:  IdV, PD, SD, PRC, V

APPROVATA

 

 

Si vota iniziativa 3 Associazione Musica Laudantes:

21  Favorevoli:  FI, AN, LN, IdV, PRC, V, Decensi (PD)

0  Contrari: 

10  Astenuti:  PD, SD, PS

APPROVATA

 

FI, AN, UDC, LN, D

PD, SD, PRC, PS, V, IdV

 

 

Si vota iniziativa 4 Associazione Culturale AnimaNera:

22  Favorevoli:  FI, AN, LN, IdV, PRC, V, Decensi (PD)

0  Contrari: 

10  Astenuti:  PD, SD, PS

APPROVATA

 

 

Si vota iniziativa 5 Associazione Le Matite:

23  Favorevoli:  FI, AN, UDC, LN, D, IdV, PRC, V, Decensi Pavoni (PD)

0  Contrari: 

8  Astenuti:  PD, SD, PS

APPROVATA

 

 

Si vota iniziativa 6 Associazione Pielle Lombardia Festival:

21  Favorevoli:  FI, AN, LN, IdV, V, PRC, Decensi Pavoni (PD)

0  Contrari: 

6  Astenuti:  PD, SD, PS

1  Art. 8 comma 4:  Esposto (PD)

APPROVATA 

 

 

Si vota iniziativa 7 Consulta delle Periferie Milano:

20  Favorevoli:  FI, AN, LN, IdV, PRC, V

0  Contrari: 

8  Astenuti:  PD, SD, PS

APPROVATA

 

 

Dichiarazioni di voto:

 

Lombardelli (PD):

Accorpare tutte le iniziative è come costringere l’opposizione a votare contro.

 

Berdot (SD):

fa notare che è già passata un’ora e siamo noi a garantire il numero legale.

 

D’Ambrosio (AN):

voterà a favore.

 

Gandolfi (IdV):

ho espresso il parere del mio gruppo su ciascuna iniziativa. Contesto però questo mega minestrone. Visto che si dice che il tutto è per la delibera di programmazione trimestrale, allora vuol dire che non verranno fatte altre iniziative in questo trimestre. Voterà a favore ma contesta il metodo.

 

 

Si vota la delibera nel suo insieme:

23  Favorevoli:  FI, AN, LN, IdV, PRC, V

0  Contrari: 

10  Astenuti:  PD, SD, PS

1  Art. 8 comma 4:  Decensi (PD)

APPROVATA

 

 

 

 

 

5 - Concessione patrocinio Associazione Atena. Immediatamente eseguibile: il Presidente della Commissione, Bove (FI), illustra il punto.

La Commissione in data 15.04.2009 ha espresso PARERE FAVOREVOLE

 

 

Dibattito

Nessun intervento

 

 

Si vota:

32  Favorevoli:  FI, AN, LN, PD, PRC, PS, V, IdV, De Allegri (SD)

0  Contrari: 

2  Astenuti:  Berdot (SD), Esposto (PD)

APPROVATA

 

 

 

 

 

PROPOSTE DELLA COMMISSIONE  COMMERCIO, ARTIGIANATO E SICUREZZA

 

6 - FERRANDO CRISTINA – Richiesta di parere per l’installazione e l’esercizio nell’area sia in Via E. Peressutti di attrazioni dello spettacolo viaggiante denominata GIOSTRA BAMBINI per il periodo dal 20/05/2009 al 20/06/2009 comprensivo di montaggio e smontaggio delle strutture: il Presidente della Commissione, Sarina (LN), illustra il punto.

La Commissione in data 20.04.2009 ha espresso PARERE FAVOREVOLE

 

 

Dibattito

Nessun intervento

 

 

Si vota:

32  Favorevoli:  FI, AN, LN, PD, SD, PRC, PS, V, IdV

0  Contrari: 

1  Astenuti:  Esposto (PD)

APPROVATA

 

 

 

 

 

7 - Rettifica delibera n. 51/2009 per variazione indirizzo. Parere apertura sala giochi Via De Sanctis n. 2: il Presidente della Commissione, Sarina (LN), illustra il punto. Si conferma il PARERE CONTRARIO 

 

 

Dibattito

Intervengono i consiglieri

 

Gandolfi (IdV):

il mio gruppo conferma di condividere il parere contrario all’apertura della sala giochi. Le problematiche non cambiano con il cambio degli indirizzi.

 

 

Si vota:

32  Favorevoli:  FI, AN, LN, PD, SD, PRC, PS, V, IdV

0  Contrari: 

1  Astenuti:  Esposto (PD)

APPROVATO IL PARERE CONTRARIO ALLA SALA GIOCHI

 

 

 

 

 

PROPOSTE DELLE COMMISSIONI CONGIUNTE:  EDUCAZIONE, SERVIZI SOCIALI, ASSISTENZA - SANITÀ E ANZIANI - COMMERCIO, ARTIGIANATO E SICUREZZA

 

8 - Iniziative di sensibilizzazione sul tema della sicurezza sul lavoro: il Presidente della Commissione, Bramati (FI), illustra il punto. Chiede modifica del periodo portandolo a entro la fine dell’anno.

Proponente l’Associazione Culturale STEMEC per uno spettacolo intitolato “Incidentitalia” sul tema delle morti bianche.

Stanziata una spesa massima di 3.600,00 euro IVA compresa di contributi

-      1.000 euro a carico della Commissione Sanità

-      1.000 euro a carico della Commissione Educazione

-      600 euro a carico della Commissione Commercio e Sicurezza

-      1.000 euro a carico della Presidenza

La Commissione in data 20.04.2009 ha espresso PARERE FAVOREVOLE

 

 

Dibattito

Intervengono i consiglieri

 

Gandolfi (IdV):

il tema è sicuramente importante. Non so se uno spettacolo possa essere utile allo scopo, però può anche essere. Nessuna preclusione quindi. Per altro mi pare un po’ caro rispetto alle altre iniziative analoghe approvate questa sera. Vorrei quindi dei chiarimenti su quali sono le voci di spesa che lo rendono così costoso. In base alla risposta deciderò come votare.

 

Brusatori (PS):

interessante il tema. Non può però non notare un po’ di ipocrisia sull’argomento. Si taglia su tutto e anche sulla sicurezza sul lavoro.

 

Fumagalli (PD):

il tema è molto delicato. La delibera dice poco ed è in molte parti indeterminata. La delibera è così generica che non può essere votata. Lo spettacolo è legato a una conferenza di cui non s dice nulla, neppure chi è il relatore. Non la ritiene votabile e non la voterà e farà ricorso.

 

D’Ambrosio (AN):

in effetti la delibera dice meno di quanto si è detto in Commissione. Lei ritiene più importante il momento del convegno rispetto allo spettacolo. Chiede di poterlo fare nell’aula consiliare. Contatterà lei i relatori. Ne fa un ipotetico convegno. Chiede una correzione della delibera.

 

Repossi (V):

in delibera manca anche come si coinvolgono le persone con lo spettacolo. Anche lui ritiene più importante il convegno.

 

Berdot (SD):

basterebbe chiedere a chi lavora e rischia la vita tutti i giorni.

 

Pavoni (PD):

chiede ai promotori e Presidenti di Commissione un supplemento di istruttoria in Commissione.

 

Lombardelli (PD):

uno spettacolo teatrale che dia origine ad un confronto e un dibattito possa essere utile alla tematica. La delibera non dice però nulla sul tipo di spettacolo e al convegno. L’autore lo conosce come attore brillante: come si intende affrontare la tematica?

 

Gambuto (FI):

trova assurdo l’intervento di Lombardelli. L’attore è estremamente importante ed è anche persona colta. Ricorda i Gufi.

 

Angiulli (PS):

con la Commissione Sicurezza si era detto che si sarebbe affrontato il tema andando nei cantieri. Ora possiamo anche fare lo spettacolo. Bisogna applicare la legge per garantire la sicurezza sul lavoro.

 

Bramati (FI) Pres. Comm. (replica):

a Brusatori che ha parlato di ipocrisia, dice che l’intento è quello di aprire il tema. Questa non è ipocrisia. Come affrontare la tematica? Lo spettacolo è una opportunità. Sul tema degli sballi del sabato sera avevamo fatto uno spettacolo che ha avuto successo. Opportuno legare il convegno allo spettacolo, per questo ha chiesto di modificare il periodo. Le modalità e i contenuti andranno definiti, magari con delle congiunte.

Accoglie la richiesta di rinviare il punto.

RINVIATO PUNTO 8

 

 

Presidente C.d.Z. 5:

non accetta di dare la parole a Brusatori per fatto personale.

 

 

 

Pavoni (coordinatore dell’opposizione):

Chiede che il punto 9 venga ritirato, come spiegato in una mail che ha inviato.

 

Presidente C.d.Z. 5:

comprende le problematiche sollevate dall’opposizione. Vuole illustrare alcune modifiche che intendono proporre e poi decidiamo cosa fare.

 

 

 

 

 

9 - Iniziativa Civica di sostegno al diritto di voto: il Presidente della Commissione, Bramati (FI), illustra il punto.

A fronte delle osservazioni dell’opposizione in Commissione e poi per mail, dopo essersi consultato con la maggioranza, ritiene vi sia stata una alzata di scudi su una questione che poteva invece essere condivisa. Ha quindi preparato una serie di emendamenti per modificare la delibera. Legge le modifiche. Modifica oggetto aggiungendo “e dovere”. Poi aggiunge l’Art. 48 Cost. It nei “considerato che”. Altra aggiunta. Poi modifica l’ultima parte della delibera. “Analogo patrocinio a tutti quelli che fornendo lo stesso servizio ne facciano richiesta”.

La Commissione in data 20.04.2009 ha espresso PARERE FAVOREVOLE

 

 

Pavoni (PD):

il diritto al voto c’è già e è già garantito. Chiede sospensione per riunione di capigruppo.

 

Presidente C.d.Z. 5:

lo trattiamo lunedì nei capigruppo e ritiriamo il punto stasera.

 

Sarina (LN):

come capogruppo si ritiene contrario al ritiro del punto.

 

Bramati (FI) Pres. Comm. (replica):

facciamo ora la capigruppo. Anche lui non vede ragioni per ritirare il punto.

 

Presidente C.d.Z. 5:

RINVIATO PUNTO 9, anticipiamo il punto 10.

 

 

 

 

 

 

PROPOSTE DELLA COMMISSIONE  SPORT E TEMPO LIBERO

 

10 - Programmazione II° Trimestre 2009. Immediatamente eseguibile: il Presidente della Commissione, Beghi (UDC), illustra il punto:

1.      Proponente Associazione Capoeira Sul Da Bahia per progetto 7° Batizado e Troca de Cordel da svolgersi nel periodo da 5 al 10 maggio

Stanziata una spesa massima di 1.000,00 euro IVA compresa di contributi

La Commissione in data 17.04.2009 ha espresso PARERE FAVOREVOLE

2.     Proponente Associazione A.S. Fenice per progetto "Amici per la palla" da svolgersi nel periodo da 1 a 2 maggio

Stanziata una spesa massima di 500,00 euro IVA compresa di contributi

La Commissione in data 17.04.2009 ha espresso PARERE FAVOREVOLE

3.     Proponente Associazione G.S. FrogMontegani La Rossa per progetto "I° Grog Cup"da svolgersi nel periodo da 11 aprile a 2 giugno

Stanziata una spesa massima di 500,00 euro IVA compresa di contributi

La Commissione in data 17.04.2009 ha espresso PARERE FAVOREVOLE

 

 

Dibattito

Intervengono i consiglieri

 

Gandolfi (IdV):

anche in questo caso tre iniziative in una sola delibera.

Iniziativa 1: l’Associazione Capoeira Sul Da Bahia sono tre anni che collabora attivamente con la Zona 5 e in molti casi addirittura ottenendo solo il patrocinio gratuito. Questo del 7° Batizado e Troca de Cordel è un evento molto importante che negli scorsi anni ha avuto un notevole eco sulla stampa. Parere favorevole.

Iniziativa 2: è iniziativa interessante e a costi contenuti. Parere favorevole.

Iniziativa 3: questa della FrogMontegani La Rossa è una manifestazione imponente con dietro un impegno organizzativo ed economico notevole. La cifra stanziata di 500 euro mi pare più che altro un aiuto simbolico. Per iniziative di questa portata e di questa durata andava stanziata una cifra più importante. Parere favorevole.

 

 

Si vota:

21  Favorevoli:  FI, AN, IdV, PRC, V

0  Contrari: 

8  Astenuti:  LN, PD, SD

APPROVATA

 

 

 

Presidente del C.d.Z. 5: alle ore 20.36 circa dichiara chiuso il C.d.Z. 5 per evitare che venga meno il numero legale poiché i consiglieri di opposizione hanno annunciato che lasceranno l’aula per andare alla iniziativa dell’ANPI che si svolge al CAM Tibaldi.

I punti rimasti verranno trattati in testa al prossimo ordine del giorno del C.d.Z. 5.

 

-----------------------------------

 

N.B.: qui di seguito riporto la corrispondenza delle sigle abbreviate con il corrispondente partito:

 

FI – Forza Italia

AN – Alleanza Nazionale

UDC – Unione Democratica Cristiana

LN – Lega Nord  

D - Gruppo misto "Destra"

PD – Partito Democratico  

SD - Sinistra Democratica per il Socialismo Europeo

PRC – Rifondazione Comunista

V – Verdi

PS – Partito Socialista

IdV – Di Pietro Italia dei Valori

 

 

        

Luca Gandolfi - Dottore in Scienze Politiche

c/o Consiglio di Zona 5 - v.le Tibaldi 41  20136 Milano MI

E-Mail