NEWSLETTER SULLA ZONA 5

Resoconto del Consiglio di Zona 5

a cura di

Luca Gandolfi

 

Iscriviti alla Newsletter e la riceverai gratuitamente nella tua E-mail

www.lucagandolfi.it

 

 

Resoconto del Consiglio di Zona 5 del 17/07/200

 

 

orario di convocazione: 18.30

inizio effettivo alle ore: 18.51

 

 

 

INTERVENTI DEI CITTADINI

 

Sig.ra D. Pavillio – Contratto di Quartiere II al Gratosoglio: legge integralmente un testo con ricca documentazione fotografica di una serie di problematiche inerenti il Contratto di Quartiere II al Gratosoglio e sottolinea in particolar modo che non è ancora partito alcun intervento di sistemazione dei palazzi abitati, mentre gli unici cantieri che sono stati aperti sono quelli per un parcheggio e quello per la residenza per gli studenti.

[Molte altre le questioni affrontate in quel documento di Gratosoglio Informa che presto speriamo di poter avere a disposizione e diffondere] 

 

 

Appello: 34 presenti: 13 su 16 del centrosinistra / 21 su 25 del centrodestra

[altri consiglieri arrivano poi nel corso della serata]

 

 

Il Presidente del C.d.Z. 5 nomina gli scrutatori:

Procaccini (AN), Denari (FI), Gandolfi (IdV)

 

 

 

 

Pavoni (U) (Coordinatore dell’Unione in C.d.Z. 5): saluta l’Assessore al Decentramento, Ombretta Colli, che è presente alla seduta. Pone il problema di quello che si va a deliberare questa sera, perché i Regolamenti non prevedono che vi debba essere una delibera consiliare per stabilire i membri delle Commissioni. Il Regolamento stabilisce invece che sia necessaria la comunicazione da parte dei capigruppo. Chiede quindi che vi sia un incontro dei capigruppo per discutere dell’argomento.

 

Presidente del C.d.Z. 5: chiarisce che il voto è solo sul numero dei membri di ciascuna Commissione. Saranno poi i capigruppo a comunicare agli uffici chi saranno i consiglieri membri delle varie Commissioni.

 

Pavoni (U) (Coordinatore dell’Unione in C.d.Z. 5): chiede comunque una sospensione del C.d.Z. 5 per una riunione dei capigruppo.

 

Presidente del C.d.Z. 5: visto il chiarimento fornito ritiene inutile sospendere il C.d.Z. 5 e riunire i capigruppo.

 

 

 

 

 

PROPOSTE DELLA PRESIDENZA 

 

1 - Composizione della Commissione Istruttoria permanente denominata “CULTURA, MANIFESTAZIONI ED IDENTITÁ” – immediatamente eseguibile: il Presidente del C.d.Z. 5, G. Ferrari (FI), illustra il punto. La Commissione avrà 25 membri: 15 per la maggioranza e 10 per l’opposizione.

 

Dibattito

Intervengono alcuni consiglieri

[ad alcuni il Presidente toglie la parola perché non attinente alla materia in oggetto. Il centrosinistra chiede che vi sia una sospensione e una riunione dei capigruppo per poter valutare quale risposta poter dare alle problematiche evidenziate dai cittadini. Il Presidente acconsente al termine del punto 1]

 

 

Si vota:

22  Favorevoli:  FI, AN, UDC, LN

1  Contrari:  RP

10  Astenuti:  U, PRC, LF, V, IdV

2  Art. 8 comma 4:  LUDF, Muzzana (U)

APPROVATA

 

 

 

 

 

Assessore alle Aree Cittadine e ai Consigli di Zona – Ombretta Colli: saluta tutti e augura un buon lavoro. La sua presenza vuole essere un segnale per mostrare la volontà di questa Giunta di dare attenzione alle Zone. Spera che potremo fare un buon lavoro tutti insieme. Coglie l’occasione per augurare buone vacanze.

 

 

 

 

 

Il C.d.Z. 5 viene sospeso per una riunione dei capigruppo 

(dalle 19.19 alle 19.48)

Il C.d.Z. 5 riprende alle 19.48

 

Appello: 35 presenti: 13 su 16 del centrosinistra / 22 su 25 del centrodestra

 

 

Presidente del C.d.Z. 5: relaziona sugli esiti della riunione dei capigruppo. È emersa la volontà di utilizzare come linea di condotta quella di essere sempre disponibili nei confronti dei cittadini che comunichino delle problematiche al C.d.Z. 5. Dopo di che la problematica passa per un approfondimento alle Commissioni competenti che la analizzano. In questo caso le Commissioni competenti sono più di una e vi è l’impegno dei Presidenti di commissione a convocarla appena ricominceranno i lavori a settembre.  

 

 

 

 

 

2 - Composizione della Commissione Istruttoria permanente denominata “EDUCAZIONE, SERVIZI SOCIALI, ASSISTENZA” – immediatamente eseguibile: il Presidente del C.d.Z. 5, G. Ferrari (FI), illustra il punto. La Commissione avrà 25 membri: 15 per la maggioranza e 10 per l’opposizione.

 

Dibattito

Nessun intervento

 

 

Si vota:

21  Favorevoli:  FI, AN, UDC, LN

0  Contrari: 

11  Astenuti:  U, PRC, LF, RP, V, IdV

2  Art. 8 comma 4:  LUDF, Muzzana (U)

APPROVATA

 

 

 

 

 

3 - Composizione della Commissione Istruttoria permanente denominata “SANITÁ E ANZIANI” – immediatamente eseguibile: il Presidente del C.d.Z. 5, G. Ferrari (FI), illustra il punto. La Commissione avrà 25 membri: 15 per la maggioranza e 10 per l’opposizione.

 

Dibattito

Nessun intervento

 

 

Si vota:

22  Favorevoli:  FI, AN, UDC, LN

0  Contrari: 

11  Astenuti:  U, PRC, LF, RP, V, IdV

2  Art. 8 comma 4:  LUDF, Muzzana (U)

APPROVATA

 

 

 

 

 

4 - Composizione della Commissione Istruttoria permanente denominata “SPORT E TEMPO LIBERO” – immediatamente eseguibile: il Presidente del C.d.Z. 5, G. Ferrari (FI), il punto. La Commissione avrà 25 membri: 15 per la maggioranza e 10 per l’opposizione.

 

Dibattito

Nessun intervento

 

 

Si vota:

21  Favorevoli:  FI, AN, UDC, LN

0  Contrari: 

11  Astenuti:  U, PRC, LF, RP, V, IdV

1  Art. 8 comma 4:  Muzzana (U)

APPROVATA

 

 

 

 

 

5 - Composizione della Commissione Istruttoria permanente denominata “URBANISTICA, EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA, T.T.V.” – immediatamente eseguibile: il Presidente del C.d.Z. 5, G. Ferrari (FI), illustra il punto. La Commissione avrà 25 membri: 15 per la maggioranza e 10 per l’opposizione.

 

Dibattito

Nessun intervento

 

 

Si vota:

22  Favorevoli:  FI, AN, UDC, LN

0  Contrari: 

11  Astenuti:  U, PRC, LF, RP, V, IdV

1  Art. 8 comma 4:  Muzzana (U)

APPROVATA

 

 

 

 

 

6 - Composizione della Commissione Istruttoria permanente denominata “COMMERCIO, ARTIGIANATO, SICUREZZA” – immediatamente eseguibile: il Presidente del C.d.Z. 5, G. Ferrari (FI), illustra il punto. La Commissione avrà 25 membri: 15 per la maggioranza e 10 per l’opposizione.

 

Dibattito

Nessun intervento

 

 

Si vota:

22  Favorevoli:  FI, AN, UDC, LN

1  Contrari:  Esposto (LF)

10  Astenuti:  U, PRC,  RP, V, IdV, Decensi (LF)

1  Art. 8 comma 4:  Muzzana (U)

APPROVATA

 

 

 

 

 

7 - Composizione della Commissione Istruttoria permanente denominata “VERDE, ARREDO URBANO, PROMOZIONE ZONALE, AMBIENTE” – immediatamente eseguibile: il Presidente del C.d.Z. 5, G. Ferrari (FI), illustra il punto. La Commissione avrà 25 membri: 15 per la maggioranza e 10 per l’opposizione.

 

Dibattito

Nessun intervento

 

 

Si vota:

22  Favorevoli:  FI, AN, UDC, LN

0  Contrari: 

11  Astenuti:  U, PRC, LF, RP, V, IdV

1  Art. 8 comma 4:  Muzzana (U)

APPROVATA

 

 

 

 

 

8 - Destinazione  area di Via Marco d’Agrate in area attrezzata per bambini e anziani: PARERE: RINVIATO su richiesta della conferenza dei capigruppo

 

 

 

 

 

9 - Programmazione del servizio di ginnastica dolce e psicomotoria presso i CAM di Zona 5 per il periodo Settembre – Dicembre 2006: il Presidente del C.d.Z. 5, G. Ferrari (FI), illustra il punto.

 

Dibattito – intervengono i consiglieri:

 

Pavoni (U): chiede di sapere chi è il vice Presidente del C.d.Z. 5

 

De Allegri (U): nulla osta alla ginnastica dolce, ma chiede in base a quale meccanismo si fa una delibera di spesa non essendo ancora stata fatta la delibera di ripartizione tra le Commissioni.

 

Presidente del C.d.Z. 5: per il momento ritiene sufficiente il fatto che il Direttore di settore abbia garantito che vi sia la disponibilità economica.

 

Gandolfi (IdV): a prescindere dalla delibera in oggetto vorrebbe sapere in modo preciso e dettagliato quale sia l’entità del budget di fondi MAAP a disposizione del C.d.Z. 5, perché se non abbiamo le idee chiare su questo dato essenziale non è neppure possibile ragionare sulla ripartizione dei fondi tra le Commissioni. Ricorda che molte delle Commissioni che abbiamo istituito hanno capacità di spesa, e che fino a quando non viene fatta la delibera di ripartizione dei fondi, di fatto, tali Commissioni restano inoperose.

 

Presidente del C.d.Z. 5: su questa iniziativa stiamo adottando un percorso border line, ma al più presto sapremo qual è il budget a disposizione e faremo la delibera di ripartizione dei fondi. Le future delibere di spesa verranno fatte in base a questi due elementi.

  

 

Si vota:

30  Favorevoli:  FI, AN, UDC, LN, U, PRC, LUDF, V, RP, IdV, Decensi (LF)

0  Contrari: 

2  Astenuti:  RP, Soncini (U)

3  Art. 8 comma 4:  LUDF, Muzzana (U), Esposto (LF)

APPROVATA

 

 

 

 

 

Presidente del C.d.Z. 5: alle ore 20.20 circa, essendo esauriti i punti all’ordine del giorno, dichiara chiuso il C.d.Z. 5. Questo è stato l’ultimo C.d.Z. 5 prima delle vacanze estive. Vi sarebbero stati tre punti da porre all’ordine del giorno, ma ha preferito evitare una convocazione perché tanto si tratta di argomenti non importanti e che andranno avanti con il silenzio assenso.

 

-----------------------------------

 

N.B.: qui di seguito riporto la corrispondenza delle sigle abbreviate con il corrispondente partito:

 

FI – Forza Italia

AN – Alleanza Nazionale

UDC – Unione Democratica Cristiana

LN – Lega Nord

U – Ulivo

PRC – Rifondazione Comunista

LF – Lista Ferrante

LUDF – Lista Uniti con Dario Fo

V – Verdi

RP – Rosa nel Pugno

IdV – Di Pietro Italia dei Valori

 

 

        

Luca Gandolfi - Dottore in Scienze Politiche

c/o Consiglio di Zona 5 - v.le Tibaldi 41  20136 Milano MI

E-Mail