NEWSLETTER SULLA ZONA 5

Resoconto del Consiglio di Zona 5

a cura di

Luca Gandolfi

 

Iscriviti alla Newsletter e la riceverai gratuitamente nella tua E-mail

www.lucagandolfi.it

 

 

Resoconto del Consiglio di Zona 5 del 05/12/200

 

 

orario di convocazione: 18.30

inizio formale effettivo alle ore: 18.41

 

 

 

 

Appello: 28 presenti: 14 su 16 del centrosinistra / 14 su 25 del centrodestra

[altri consiglieri arrivano poi nel corso della serata]

 

 

Il Presidente del C.d.Z. 5 nomina gli scrutatori:

Crupi (FI), Panella (FI), Garufi (PRC)

 

 

 

 

 

1 - Approvazione dei verbali delle precedenti sedute (art. 69, comma 3 e seguenti, Reg. Consiglio Comunale): il Presidente del C.d.Z. 5 illustra il punto.

Vengono tacitamente approvati i Verbali:

n° 10 del 09.11.2006

Si astengono i seguenti consiglieri: Gandolfi, Muzzana, Berdot

 

 

 

 

 

2 - Comunicazioni del Presidente:

1) su C.d.Z. 5 straordinario abbiamo concordato con assessore per 30.01.2007;

2) Comm. Sanità è per il 13.12.2006 è annullato punto 3 e orario di inizio diventa 18.30;

 

 

 

 

 

3 - Comunicazioni dei Consiglieri:

[Mozioni e interrogazioni da parte dei Consiglieri di Zona ai sensi dell’articolo 11 del Regolamento sul Decentramento e degli articoli 11, 12, 13 del Regolamento Interno]:

 

 

Gandolfi (IdV):

- presenta una ISTANZA avente per oggetto “LOTTO 170: richiesta di riqualificazione dei giardini pubblici in oggetto mediante una riprogettazione degli spazi e delle strutture gioco per bambini/ragazzi e degli spazi e strutture per gli adulti/anziani

[di cui Gandolfi (IdV) è primo firmatario ed estensore insieme alla consigliera Decensi (LF) e al consigliere Soncini (U). Gandolfi (IdV) ne illustra i contenuti e spiega che su analogo argomento aveva già presentato altre tre ISTANZE nella passata legislatura e una in quella ancora precedente. Lascia che siano poi i due colleghi a illustrare aspetti specifici di questa ISTANZA.]

- presenta una ISTANZA avente per oggetto “MENSE SCOLASTICHE: servizio di mensa scolastica fornito dalla Milano Ristorazione presso il plesso scolastico Barozzi di via Quaranta

[di cui Gandolfi (IdV) è primo firmatario ed estensore insieme alla consigliera Decensi (LF). Gandolfi (IdV) ne annuncia l’argomento e lo lascia poi illustrare alla collega Decensi (LF)]

- legge un INTERVENTO avente per oggetto “METROPOLITANE A MILANO: linea 4 e linea 5 al via grazie al Ministro Di Pietro e ai finanziamenti stanziati dalla Finanziaria del Governo Prodi

 

Mondi (U):

- presenta una INTERROGAZIONE avente per oggetto “CAM Verro e Gratosoglio: atti vandalici

 

Soncini (U):

illustra l’ISTANZA sul Lotto 170 annunciata da Gandolfi (IdV), per quanto concerne gli alberi

 

Decensi (LF):

illustra l’ISTANZA sul Lotto 170 annunciata da Gandolfi (IdV), per quanto concerne i giochi dei bambini

illustra l’ISTANZA sul sulle Mense Scolastiche annunciata da Gandolfi (IdV)

 

Morana (UDC):

legge un DOCUMENTO con oggetto “Morana non sostiene più la ex CdL, ma allo stesso tempo NON confluisce nelle file dell’opposizione” [il documento è firmato: Antonino Morana, consigliere UDC]

 

Repossi:

informa che in Comune si è costituito un intergruppo “Amici della bicicletta” con consiglieri comunali e di zona. Per noi è già andato il consigliere Gandolfi.

 

Zolla (AN):

- presenta una INTERROGAZIONE avente per oggetto “Manutenzione ordinaria in via Selvanesco

si unisce a ringraziamento per la linea 4 e 5 per la MM e spera che giungano a destinazione. Ringrazia anche prodi per la valanga di tasse.

 

Brusatori (LUDF):

concorda con considerazioni di Morana.

- presenta un DOCUMENTO avente per oggetto “CQ II Gratosoglio

 

Gandolfi  (IdV) (per f.p.):

spiega che in occasione della riunione a Palazzo Marino degli “amici della bici” a cui ha preso parte, il consigliere comunale Baruffi aveva informato i presenti che aveva comunicato la data della riunione ai Presidenti dei C.d.Z. con preghiera di diffondere l’invito a tutti i consiglieri. Ero convito che ciò fosse stato fatto anche nella nostra zona, ma mi sono ritrovato da solo alla riunione e poi ho appreso che nessun altro collega lo sapeva. Per il futuro prego il Presidente di diffondere meglio l’informazione. Per altro alla riunione erano presenti consiglieri di varie zone e di ambo gli schieramenti.

 

Presidente C.d.Z. 5:

lui non ricorda di aver ricevuto tale comunicazione. Per il futuro informerà sulla riunione.

 

Bramati (FI):

su problema mense si è già informato in assessorato. Hanno già sviscerato la problematica come già annunciato anche dal Corriere di oggi.

Ricorda incontro su dislessia.

Su iniziativa approvata su ABCittà informa che fissato per 12.12.2006 ore 18.00 in via Barrili 21 al Laboratorio di Quartiere incontro con regista per organizzare dvd.

 

Berdot (U):

legge un VOLANTINO intitolato “E adesso diamo un po’ di numeri

 

Bove (FI):

comunica su iniziativa deliberata: CRCT volantino  prodotto è senza indicazioni della partecipazione del C.d.Z. 5 e della Commissione. Non rende onore a C.d.Z. che ha finanziato iniziativa. Inoltre hanno fatto anche altro volantino con una iniziativa per il capodanno che la Commissione non ha ancora analizzato e la danno come già organizzata. Usano la Biblioteca Fra Cristoforo non si capisce a che titolo e chi lo abbia concesso. Chiedono inoltre 19 euro per la cena. La Biblioteca è sotto il C.d.Z. 5.

 

 

 

 

 

PROPOSTE DELLA COMMISSIONE URBANISTICA, EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA, T.T.V. 

 

4 - Esame e parere sulle domande di concessione edilizia: NESSUNA

 

 

 

Il C.d.Z. 5 viene sospeso per una riunione dell’opposizione 

(dalle 19.22 alle 19.40)

Il C.d.Z. 5 riprende alle 19.40

 

Appello: 38 presenti: 14 su 16 del centrosinistra / 24 su 25 del centrodestra

 

 

 

 

 

PROPOSTE DELLA COMMISSIONE SPORT E TEMPO LIBERO 

 

5 - Integrazione programmazione iniziative per il IV Trimestre 2006 – Immediatamente eseguibile: il Presidente della Commissione, Beghi (UDC), illustra il punto.

1) Gruppo Sportivo LA TRACCIA organizza un “Incontro con Nando Sanvito” con presentazione di un DVD presso il Centro Sportivo Peppino Vismara il 12.12.2006 alle 21.15.

Importo massimo previsto 1.200,00 euro IVA compresa di fondi MAAP

Precisa che su possibile uso CAM ci sono problemi tecnici, problemi sedie e luci, quindi non è possibile. Già partito Bando di gara per colmare questo inconveniente.

La Commissione in data 01.12.2006 ha espresso PARERE FAVOREVOLE

2) “Incontro al Bowling per gli anziani della Zona 5” del Centro Bowling dei Fiori. Iniziativa gratuita per over 55 in data 19.12.2006 dalle 15.00 alle 19.00.

Importo massimo previsto 700,00 euro IVA compresa di fondi MAAP

La Commissione in data 01.12.2006 ha espresso PARERE FAVOREVOLE ALL’UNANIMITÁ

 

 

Dibattito

Intervengono i consiglieri

 

Gandolfi (IdV):

Sulla (2) tutto ok. Parere favorevole.

Sulla (1) ha riassunto bene il Presidente di Commissione su quelle che erano le nostre perplessità. Nulla da dire su ruolo svolto da associazione sportiva che opera bene sul territorio. Il tema dell’incontro è interessante e utile.

In Commissione abbiamo però fatto presente che erano possibili dei risparmi per alcune delle voci di spesa, che per altro non erano quantificate nel dettaglio, ma solo elencate.

In particolare abbiamo manifestato la nostra contrarietà alla retribuzione del relatore, anche perché abbiamo avuto nella passata consiliatura varie Commissioni con relatori su vari temi, tutti intervenuti gratuitamente. Ringrazia il Presidente di Commissione per aver condiviso e fatto propria la cassazione di tale voce di spesa, anche se poi non è stato semplice quantificarla, visto che non erano quantificate nel dettaglio. L’importo è comunque stato ridotto da 1.500 a 1.200, valutando in 300 euro la retribuzione del relatore.

Inoltre era emerso che era possibile risparmiare sia sulle spese di affitto per l’auditorium, sia per le tecnologie necessarie, qualora si fosse deciso di far svolgere l’incontro nella sala di uno dei CAM o in quella del C.d.Z. 5, dove sono già presenti le tecnologie necessarie alla proiezione di un dvd.

Ok spese di organizzazione.

Abbiamo visto che in delibera è stato specificato che le due iniziative utilizzeranno la Stamperia Civica per la stampa dei volantini, come avevamo chiesto. Ma allora ci pare che debba essere ridotto l’importo dei 1.200 perché vi è un ulteriore risparmio su un’altra voce di spesa, quella relativa alla pubblicizzazione e stampa di volantini. Chiede quindi di ridurre importo della quantità corrispondente, e quindi indicativamente potremmo deliberare una cifra di 1.000 euro IVA compresa.

Chiede la votazione per punti separati, come avvenuto in Commissione.

 

Berdot (U):

in Commissione Sport si percepisce spirito di lavoro e di condivisione che sono apprezzati.

Il Problema è su iniziativa (1) che non va bene. Risposte di responsabile sono state approssimative su entità delle singole voci di spesa. Se c’è stamperia civica si può risparmiare. Inoltre ipotesi del volantino non prevede nulla su C.d.Z. 5. Inoltre ritiene che per fare un incontro così il costo chiesto è eccessivo. Sarebbe disposta a dare 1.500 euro per pagare palloni e altro. Presenteremo emendamenti.

 

Esposto (LF):

è Commissione dove si lavora bene. Nel merito è iniziativa positiva, ma forse può essere fatta con a costi molto minori. Magari contribuendo per acquisto di dvd da regalare.

 

Zolla (AN):

il Presidente di Commissione ha presentato iniziativa e accogliere alcune perplessità di carattere tecnico adoperandosi per ridurre importo da erogare. Un fatto positivo tecnico/burocratico, magari negativa da un punto di vista politico. Eppure chiedono ancora di ridurre. Si chiede se riduzione sarebbe stata chiesta se richiedente fosse stata l’ARCI. Ce l’hanno con chi presenta iniziativa. È iniziativa per i cittadini.

 

Brusatori (LUDF):

[Zolla e D’Ambrosio interrompono]

Zolla offende intelligenza delle persone. Nessuno ha fatto considerazioni su parte politica che porta iniziativa. Siamo entrati nel merito delle varie voci di spesa ritenute eccessive, motivando tale parere.

A cosa serve un presentazione di un dvd? Semmai lo distribuiamo. Cosa facciamo, finanziamo pubblicità di un prodotto.

 

Angiulli (RP):

questa discussione già fatta in Commissione. Non abbiamo nulla contro iniziative fatte per lo sport. Sforzo di Presidente di Commissione è stato notevole. Facciamo uno sforzo in più.

 

Garufi (PRC):

nessuno mette in discussione lavoro del Presidente di Commissione, manifestiamo semplicemente alcune perplessità. Respinge accuse ideologiche di Zolla. Chiede voto per punti separati.

 

Decensi (LF) (per f.p.)

chiede di richiamare Zolla a comportamento più educato. Inoltre esce dal merito delle questioni che affrontiamo.

 

Beghi (UDC) Pres. Comm. (replica):

su compenso al giornalista lo abbiamo escluso e valutato come 300 euro. E già tolto anche 100 euro per pubblicità. La richiesta iniziale era 1.500 IVA esclusa, ora ridotta a 1.200 IVA compresa. Concorda pienamente che se è possibile sopperire ai costi con uso strutture nostre, ma in questo caso tecnicamente non possibile. Non conosce contenuto del dvd, ma la valuta positivamente perché rivolto anche a scopi della commissione come educazione allo sport. Non solo rivolta a ragazzi della Traccia ma anche a ragazzi delle scuole. Quindi necessaria una struttura più grande. Struttura suggerita dall’associazione e da lui condivisa. Ritiene 1.200 una cifra adeguata visto affitto sala e di circa 700 euro.

Votiamo per punti separati.

 

Angiulli (RP):

riconosciamo lavoro del Presidente e gli siamo vicino. Certo che se paghiamo 700 euro quando avremmo noi sale da usare.

 

Berdot (U):

presenta emendamento per sostituire 1.200 euro con soli 700 euro IVA compresa e correzione conseguenti in delibera;

 

Zolla (AN):

mozione d’ordine per rispetto procedure su emendamenti: ammissibilità o meno.

 

 

Emendamento Berdot - dibattito:

 

Esposto (LF):

700 euro sono cifra equa.

 

Procaccini (AN):

punto già discusso in Commissione e accolte alcuni rilievi con riduzione.

 

Si vota emendamento Berdot:

12  Favorevoli:  U, PRC, LF, V, IdV, RP

24  Contrari:  FI, AN, UDC, LN

1  Astenuti:  LUDF

RESPINTO

 

 

Si vota iniziativa 1:

24  Favorevoli:  FI, AN, UDC, LN

7  Contrari:  LF, LUDF, Berdot Devoto Muzzana Soncini (U)

7  Astenuti:  PRC, RP, IdV, V, Pavoni Fumagalli (U)

APPROVATA

 

Si vota iniziativa 2:

35  Favorevoli:  FI, AN, UDC, LN, U, PRC, LF, V, IdV, RP,

0  Contrari: 

2  Astenuti:  Muzzana (U), LUDF

APPROVATA

 

Si vota  la delibera nel suo insieme:

29  Favorevoli:  FI, AN, UDC, LN, RP, IdV, PRC, Pavoni (U)

0  Contrari: 

9  Astenuti:  U, LF, LUDF, V

APPROVATA

 

[si devono rifare tutte le votazioni perché hanno votato anche per Bramati che non era in aula e non poteva partecipare a votazioni per conflitto di interessi]

 

Presidente C.d.Z. 5:

si scusa per spiacevole incidente

 

 

 

 

 

6 - Mozione per la collocazione di una pista per skate-board nei giardini pubblici di via Bottoni: il Presidente della Commissione, Beghi (UDC), illustra il punto.

La Commissione in data 15.11.2006 ha espresso PARERE FAVOREVOLE

 

 

Dibattito

Intervengono i consiglieri

 

Gandolfi (IdV):

conferma il parere favorevole. Può essere un segnale importante per aiutare anche gli sport cosiddetti minori. Inoltre può essere indicativo per verificare la risposta del centro a simili richieste del C.d.Z. 5, con relativi tempi e costi di realizzazione.

 

 

Si vota:

36  Favorevoli:  FI, AN, UDC, LN, U, PRC, V, IdV, LUDF, RP, Decensi (LF)

0  Contrari: 

2  Astenuti:  LUDF, Esposto (LF)

APPROVATA

 

 

 

 

 

PROPOSTE DELLA COMMISSIONE COMMERIO, ARTIGIANATO, SICUREZZA 

 

7 - Mozione relativa alle problematiche di Piazza Trento: il Presidente della Commissione, Sarina (LN), illustra il punto.

La Commissione in data 04.10.2006 ha esaminato i problema, il 24.10.2006 la Commissione si è riunita sul posto come gruppo di lavoro; e il 15.11.2006 a concordato un testo condiviso su cui la Commissione ha espresso PARERE FAVOREVOLE

 

 

Dibattito

Intervengono i consiglieri

 

Gandolfi (IdV):

abbiamo lavorato bene con la Commissione Commercio e Sicurezza in questo periodo. Rende merito al Presidente della Commissione della modalità con cui sta conducendo i lavori della Commissione.

Siamo finalmente giunti all’atto finale di un lungo percorso, iniziato con una serie di segnalazioni fin dalla passata consiliatura, e ora portato avanti in Commissione in modo condiviso, sia con una riunione di Commissione e poi con una informale di un gruppo di lavoro convocato sul luogo. Un segnale importante che ha fortemente condiviso: un modo per portare le istituzioni dai cittadini, senza aspettare che fossero i cittadini a dover venire dalle istituzioni.

Ambo le parti politiche hanno lavorato insieme e di comune accordo nell’interesse dei cittadini per cercare di risolvere una problematica che dura da decenni nella zona di Piazza Trento.

Stiamo parlando di prostituzione maschile che in alcuni casi riguarda minori; di spaccio di droga; atti vandalici con conseguente clima di terrore nei residenti; e di degrado.

Auspica che questa sera il documento condiviso e costruito assieme in Commissione venga approvato all’unanimità per dare un segnale politicamente forte, come è stato un segnale forte il fatto che la Commissione si sia riunita come gruppo di lavoro sul luogo.

Voterà a favore e spera che tutto ciò serva finalmente a sollecitare la risoluzione dei problemi.

 

Pavoni (U):

ricorda che documento ha avuto contributo anche della minoranza che sono state recepite. Quindi il nostro sostegno c’è. Ricorda che abbiamo parlato di sicurezza anche per Marco D’Agrate e Gratosoglio. Chiede di dare continuità all’ascolto di queste problematiche. Magari un tavolo di lavoro che monitora le situazioni di sicurezza del territorio.

 

Angiulli (RP):

abbiamo dato grosso contributo in questa iniziativa. È tema importante e sarebbe importante avere l’unanimità come segnale politico importante. Spera nell’unanimità.

 

Zolla (AN):

fa elogi a Presidente della Commissione perché condivide il modus operandi che sta adottando di andare sul territorio. Rimane meravigliato che anche dal centrosinistra vengano sollevate richieste di sicurezza, che fino a qualche tempo fa non avvenivano. Attacca il Governo Prodi.

 

Caime (FI):

siamo su un argomento noto alle Forze dell’Ordine e su cui sono scritti anche dei libri. Sono problemi conosciuti e non risolti.

 

Garufi (PRC):

non è d’accordo a collegare i problemi dei sindacati di polizia con la mozione non centra nulla. Cosa che emergeva dall’intervento di Zolla. Se vuole Zolla può presentare una mozione sull’argomento. Sulla mozione voterà a favore.

 

Repossi (V):

grazie a Zolla ora lui non voterà a favore e si asterrà. È solo un segnale che vuole dare a Zolla.

 

Croce (PRC):

probabilmente Zolla era preoccupato che votassimo tutti a favore e ha voluto provocare. Condivide proposte anche di medio termine presenti in mozione.

 

Sarina (LN) Pres. Comm.(replica):

conferma che l’impostazione è quello di dare continuità al lavoro sulla sicurezza, iniziando dalle situazioni più problematiche.

 

 

Si vota:

33  Favorevoli:  FI, AN, UDC, LN, U, PRC, LF, IdV, LUDF, RP

0  Contrari: 

1  Astenuti:  V

APPROVATA

 

 

Berdot (U):

legge il testo di una MOZIONE DI CENSURA su “Episodio di voto da pianista”

 

 

 

 

 

Presidente del C.d.Z. 5:

alle ore 21.01 circa dichiara chiuso il C.d.Z. 5 per esaurimento del tempo. I punti non trattati verranno iscritti in testa al prossimo o.d.g. del C.d.Z. 5.

 

 

-----------------------------------

 

N.B.: qui di seguito riporto la corrispondenza delle sigle abbreviate con il corrispondente partito:

 

FI – Forza Italia

AN – Alleanza Nazionale

UDC – Unione Democratica Cristiana

LN – Lega Nord

U – Ulivo

PRC – Rifondazione Comunista

LF – Lista Ferrante

LUDF – Lista Uniti con Dario Fo

V – Verdi

RP – Rosa nel Pugno

IdV – Di Pietro Italia dei Valori

 

 

        

Luca Gandolfi - Dottore in Scienze Politiche

c/o Consiglio di Zona 5 - v.le Tibaldi 41  20136 Milano MI

E-Mail