NEWSLETTER SULLA ZONA 5

Resoconto del Consiglio di Zona 5

a cura di

Luca Gandolfi

Iscriviti alla Newsletter e la riceverai gratuitamente nella tua E-mail

 

 

Resoconto del Consiglio di Zona 5 del 17/03/200

 

orario di convocazione: 18.30

inizio effettivo alle ore: 18.40

 

Appello: 25 presenti: 14 su 16 del centrosinistra / 11 su 25 del centrodestra

(altri arrivano nel corso della seduta)

 

 

 

Il Presidente nomina gli scrutatori:

Scarcella (FI), Morana (UDC), Trimboli (PDCI)

 

 

 

 

Da O.d.G. del C.d.Z. del 10.03.2005

[I punti dall'1 al 5 sono gli ex punti 7 6 8 9 10 dell'O.d.G. del C.d.Z. 5 del 03.03.2005 non trattati per mancanza di numero legale]

 

 

II° convocazione 

(necessari 14 consiglieri presenti per il numero legale)

 

 

PROPOSTE DELLA PRESIDENZA  

 

1 - Delibera di concessione del patrocinio gratuito a: ANPI Associazione Nazionale Partigiani d’Italia – sezioni della Zona 5 per iniziative riguardanti la celebrazione del 60° anniversario della Liberazione: il Presidente del C.d.Z. 5 ricorda che siamo già in fase di voto.

 

Procaccini (AN): chiede una sospensione per una riunione di maggioranza

 

Il C.d.Z. 5 viene sospeso per una riunione della maggioranza

(dalle 18.42 alle 18.56)

Il C.d.Z. 5 riprende alle 18.56

 

Appello: 34 presenti: 15 su 16 del centrosinistra / 19 su 25 del centrodestra

 

Dichiarazioni di voto:

[il centrosinistra contesta che siamo già in fase di voto poiché nello scorso consiglio il voto era già avvenuto ma si era constatato l’assenza del numero legale]

Zolla (AN): chiede una seria riflessione alla maggioranza su quello che si va a votare. Afferma che il suo parere è contrario.

Rusconi (AN): il suo voto è un non voto in base all’Art. 8 comma 4

De Allegri (DS): il centrosinistra voterà a favore

Procaccini (AN):  comunica che non voterà in base all’Art. 8 comma 4

D’Ambrosio (AN):  comunica che non voterà in base all’Art. 8 comma 4

 

Si vota:

24  Favorevoli:  FI, UDC, PSI, DS, M, V, IdV, PRC, PDCI, Gandolfi

3  Contrari:  Zolla (AN), Mondi e Revelli (FI)

1  Astenuti:  Scarcella (FI)

3  Non voto a norma dell’Art. 8 comma 4:  AN

APPROVATO

 

 

 

 

 

PROPOSTE DELLA COMMISSIONE ORTI URBANI  

 

2 - Progetto esecutivo per la realizzazione di orti urbani in Via della Chiesa Rossa: parere: il Presidente della Commissione, L. Rusconi (AN), illustra il punto che prevede 80 orticelli vicino alla Conca Fallata entro la primavera 2006.

La Commissione Orti ha dato PARERE FAVOREVOLE ALL’UNANIMITÀ (quindi non c’è dibattito)

 

Si vota:

31  Favorevoli:  FI, AN, UDC, PSI, DS, M, V, IdV, PDCI, Gandolfi

0  Contrari: 

2  Astenuti:  PRC

APPROVATO

 

 

 

 

 

PROPOSTE DELLA PRESIDENZA  

 

3 - Delibera di concessione del patrocinio gratuito a: Associazione Il Classico Musica e Arte: il Presidente del C.d.Z. 5, A. Pessognelli (FI), illustra il punto.

 

Dibattito - intervengono i consiglieri

Nessun intervento

 

Si vota:

33  Favorevoli:  FI, AN, LN, UDC, PSI, DS, V, IdV, PRC, PDCI, Muzzana e Rapillo (M), Gandolfi

0  Contrari: 

2  Astenuti:  Fumagalli e Zaolino (M)

APPROVATO

 

 

 

 

 

4 - Delibera di concessione del patrocinio gratuito a:Impronta Teatro p.s.c. a.r.l.: il Presidente del C.d.Z. 5, A. Pessognelli (FI), illustra il punto.

 

Dibattito - intervengono i consiglieri

Nessun intervento

 

Si vota:

34  Favorevoli:  FI, AN, LN, UDC, PSI, DS, M, V, IdV, PRC, PDCI, Gandolfi

0  Contrari: 

0  Astenuti: 

APPROVATO ALL’UNANIMITÀ

 

 

 

 

 

PROPOSTE DELLA COMMISSIONE CASA  

 

5 - Mozione relativa alle assegnazioni degli alloggi E.R.P.: nonostante sia presente il Presidente della Commissione Casa, A. Morana (UDC), il Presidente del C.d.Z. 5, A. Pessognelli (FI), illustra il punto leggendo il testo della Mozione.

 

Dibattito - intervengono i consiglieri

Luccietto (FI): favorevole a mozione ma chiede che la Commissione analizzi anche la situazione dei quartieri E.R.P. ed in particolare il problema dell’abusivismo.

Gandolfi (indipendente di CentroSinistra): replica a Luccietto ricordandogli che la Commissione Casa ha già affrontato il tema degli abusivi. È curioso che il capogruppo di FI chiede più attenzione al problema dell’abusivismo quando invece gli assessori del Comune e della Regione presenti alla conferenza stampa al CAM Stadera non hanno detto una sola parola su quel tema, nonostante fuori dal CAM vi fosse proprio una manifestazione proprio da parte degli abusivi. Per quanto riguarda la mozione va bene. Affronta un tema importante. Speriamo che serva a destare attenzione al tema. Voteremo a favore.

Cammilleri (LN): rimprovera la mozione di non parlare del tema dell’abusivismo. Ricorda i regolamenti stabiliti dalla Regione.

Morana (UDC) Pres. Comm. (replica): dice di condividere gli interventi. Sul problema degli abusivi è stata fatta una Commissione sull’Art. 18, ma garantisce che è disponibile a farne anche altre. Chi è abusivo deve andare via.

Cammilleri (LN): (per fatto personale) conferma di condividere l’opinione di Morana: chi è irregolare va cacciato.

 

Si vota:

31  Favorevoli:  FI, AN, UDC, PSI, DS, M, V, IdV, PRC, PDCI, Gandolfi

0  Contrari: 

5  Astenuti:  LN, Maschio, Mondi, Revelli, Viverit (FI)

APPROVATO

 

[finiscono i punti rimasti dal C.d.Z. 5 del 10.03.2005 e iniziano quelli nuovi]

 

 

 

 

Da O.d.G. del C.d.Z. del 17.03.2005

I° convocazione 

(necessari 22 consiglieri presenti per il numero legale)

 

Appello: 35 presenti: 15 su 16 del centrosinistra / 20 su 25 del centrodestra

 

 

 

 

 

6 - Approvazione dei verbali delle precedenti sedute (art. 69, comma 3 e seguenti, Reg. Consiglio Comunale): il Presidente del C.d.Z. 5 illustra il punto.

Vengono tacitamente approvati i verbali:

n° 147 del 24/02/2005

Si astengono i seguenti consiglieri del CentroSinistra:

Gandolfi, Berti, Armanini, Muzzana

 

 

 

 

 

7 - Comunicazioni del Presidente:

1) è arrivato l’invito per un evento alla Triennale di Milano per venerdì 18 alle 18.30

2) sono arrivati 3 inviti per il concerto di Pasqua del Presidente del Consiglio Comunale in via Torino

3) a metà marzo verrà installata la giostra in via Bach

4) è arrivato il Regolamento per i soggiorni per gli anziani 2005

5) arrivata la risposta a mozione per favorire la locazione agevolata in locali ALER per le Associazioni: chiedono un tavolo di lavoro

6) la legge ha modificato il diritto di accesso ai documenti

7) è arrivata la risposta all’interrogazione di Berti sulle spese per le telecamere

8) è arrivata la risposta di Zampaglione al consigliere Revelli sull’anagrafe canina

 

 

 

 

 

8 - Comunicazioni dei Consiglieri:

[Mozioni e interrogazioni da parte dei Consiglieri di Zona ai sensi dell’articolo 11 del Regolamento sul Decentramento e degli articoli 11, 12, 13 del Regolamento Interno]

 

Procaccini (AN): presenta una MOZIONE (sottoscritta dal centrodestra) con oggetto “Stigmatizzazione degli eventi violenti avvenuti nelle ultime settimane di campagne elettorale e proposta di aiuto alle famiglie dei colpevoli per la loro manifesta incapacità educativa

 

Cammilleri (LN): presenta una MOZIONE (sottoscritta dal centrodestra) con oggetto “Richiesta di referendum sull’ingresso della Turchia nell’Unione Europea

 

Zolla (AN): presenta una MOZIONE (sottoscritta dal centrodestra) con oggetto “Proposta di intitolare la Biblioteca Tibaldi a Ramelli e Pedenovi con targa in cui vi sia la dicitura: vittime della violenza comunista

 

Gandolfi (indipendente di CentroSinistra): presenta una ISTANZA (sottoscritta dal centrosinistra) con oggetto “PROBLEMI DI TRAFFICO in via Aicardo, Boeri e Pezzotti in conseguenza della chiusura di via Fedro per lavori ai sottoservizi. Richiesta di presenza continua della Polizia Locale all’incrocio Aicardo-Cermenate-Lusitania e nei pressi dell’accesso in via Aicardo da via Boeri (lato sud)” --- presenta una ISTANZA (sottoscritta dal centrosinistra) con oggetto “CANTIERE DEL PARCHEGGIO Isimbardi/Medeghino: mancanza del cartello di cantiere previsto dall’Art. 96 punto 5 del Regolamento Edilizio del Comune di Milano. Richiesta di verifiche e di provvedimenti” --- legge due istanze già protocollate al termine dello scorso C.d.Z. 5: ISTANZA (sottoscritta dal centrosinistra) con oggetto “VIA NEERA: resti di motorino e rifiuti vari abbandonati” --- ISTANZA (sottoscritta dal centrosinistra) con oggetto “PARCHEGGIO PERTINZIALE DI VIA ISIMBARDI/MEDEGHINO: alberi tagliati invece che “rimossi e messi a ricovero” come esplicitamente previsto nella Relazione Tecnica approvata dal C.d.Z. 5 in data 01.04.2004 per il parere richiesto. Richiesta di provvedimenti e sanzioni” --- verbalmente informa che sono giunte le risposte di AMSA e dell’Assessore Goggi sul degrado dell’ex area OM, entrambe assai deludenti e volte allo scaricabarile.

 

Revelli (FI): presenta una INTERROGAZIONE con oggetto “Assenze continuate da C.d.Z. 5 e Commissioni del consigliere Pennisi (FI)” --- verbalmente: commenta le recenti affermazioni di Veronesi – chiede informazioni sull’esito dell’INTERROGAZIONE sulla delibera del C.d.Z. 5 contro la passerella alle Terrazze

 

Mondi (FI): presenta un riassunto sullo stato di fatto delle risposte alle sue INTERROGAZIONI sui cassonetti gialli della Caritas

 

Rusconi (AN): sollecita il Presidente a rispondere alle sue INTERROGAZIONI che attendono ormai da molto tempo, ben oltre i limiti previsti dai regolamenti. Dichiara che questo è l’ultimo sollecito, poi passerà ad azioni volte ad evidenziare il mancato rispetto dei regolamenti.

 

Berti (PRC): intervento solo verbale: ricorda a Zolla che proprio due anni fa, poco distante dal C.d.Z. 5, c’è stato l’assassinio di Dax da parte di fascisti. Non basterebbe tutto il tempo della durata del C.d.Z. per elencare le vittime innocenti delle uccisioni operate dai fascisti 

 

Zucco (FI): presenta una INTERROGAZIONE (sottoscritta dal centrodestra) con oggetto “Chiede l’accertamento delle ragioni per cui in periodo di campagna elettorale vi sia stato un invio massiccio di multe da pagare vecchie di anni” --- presenta una INTERROGAZIONE (sottoscritta dal centrodestra) con oggetto “Richiesta di documentazione circa gli aumenti concessi da Fontana ai dipendenti della Scala, nel rispetto della privacy.” Spiega che vuole capire come un ente in perdita decide di spendere i soldi.

 

Berdot (DS): intervento solo verbale: sollecita la convocazione di una Commissione T.T.V. sugli argomenti richiesti dal centrosinistra

 

Ferrari (FI) Pres. Comm. T.T.V.: conferma la sua disponibilità a convocare una Commissione T.T.V. sugli argomenti richiesti dal centrosinistra e ricorda quali sono.

 

Presidente del C.d.Z. 5: la recente apertura della fermata MM di piazza Abbiategrasso impone una verifica sui flussi di traffico.

 

Zolla (AN): (per fatto personale) replica a Berti che le vittime della violenza comunista sono molte.

 

 

 

 

 

PROPOSTE DELLA COMMISSIONE TERRITORIO, URBANISTICA, CONCESSIONI EDILIZIE E AUTORIZZAZIONI, T.T.V.  

 

9 - Esame e parere sulle domande di concessione edilizia:

via Bernardino Verro 33/6: il Presidente della Comm. T.T.V. e Urbanistica, G. Ferrari (FI), illustra il punto: si tratta della ristrutturazione di un fabbricato esistente (l’ex scuola Varalli) con la creazione di 90 box, 31 laboratori, circa 70 appartamenti di piccole dimensioni (mono e bilocali).

La Commissione del 15.03.2005 ha dato PARERE FAVOREVOLE.

 

Dibattito - intervengono i consiglieri

 

Muzzana (M): ricorda che in Commissione non ha voluto votare perché la documentazione non era giunta in zona nei tempi previsti dai regolamenti (24 ore prima) ma solo tre ore prima della Commissione.

 

Presidente del C.d.Z. 5: ritiene infondata la questione perché a volte in Commissione vengono dati documenti anche durante la Commissione stessa.

 

Pavoni (DS): l’eccezione sollevata da Muzzana è pertinente. Sarebbe utile una verifica dell’area per valutare i problemi di accessibilità della stessa. Mancano i marciapiedi. Sarebbe utile vedere come i progettisti rispondono alle questioni poste. Chiede il rinvio in Commissione per valutare insieme ai progettisti.

 

Zolla (AN): le considerazioni fatte sono pretestuose, è solo un appiglio formale perché chi fa i lavori non è della cooperativa vicina a qualcuno che costruisce parcheggi.

 

Fumagalli (M): le affermazioni di Zolla sono infondate e offensive. In Commissione è stato detto che la documentazione era arrivata 3 ore prima e i dati più elementari non erano ancora noti, tanto è vero che alcuni consiglieri di centrosinistra hanno steso le carte per terra e si sono messi a contare quanti erano i box e gli appartamenti. Ma è noto che in Commissione i consiglieri di centrosinistra lavorano, mentre quelli di centrodestra non seguono neanche i lavori.

 

Presidente del C.d.Z. 5: la prassi ormai consolidata ha accettato che trattiamo le concessioni edilizie appena arrivano. Altrimenti andrebbero in silenzio-assenso.

 

Ferrari (FI) Pres. Comm. (replica): da tempo si trattano le concessioni edilizie appena arrivano, per evitare di andare fuori tempo massimo ed in silenzio-assenso. Il tempo concesso in Commissione è stato sufficiente per analizzare il punto. Era già arrivata in zona per un parere nel 2002, ora è solo una variante di una concessione edilizia esistente. I volumi di traffico erano quindi già stati analizzati. Il problema su quel tratto di via Verro è semmai quello relativo alla mancanza di marciapiedi. Ricorda che il lavoro della Commissione è solo istruttorio, è il C.d.Z. 5 che decide.

 

Si vota:

20  Favorevoli:  FI, AN, LN, UDC, Papa (PSI)

10  Contrari:  DS, V, IdV, PRC, PDCI

7  Astenuti:  M, Marzocco e De Padua (PSI), Pavoni (DS), Gandolfi

APPROVATO

 

 

 

 

 

10 - Variante al P.R.G. vigente approvato dalla G.R.L. con Deliberazione n. 29471 in data 26/02/1980 ai sensi dell’art. 2 comma 2 lettere b)- c) della Legge Regionale n. 23 del 23/06/1997 riguardante l’area posta in Via Vallarsa 21 ang. Calabiana: il Presidente della Comm. T.T.V. e Urbanistica, G. Ferrari (FI), illustra il punto:

La Commissione del 15.03.2005 ha dato PARERE FAVOREVOLE (una sola astensione).

 

Dibattito - intervengono i consiglieri

Nessun intervento

 

Si vota:

37  Favorevoli:  FI, AN, LN, UDC, PSI, DS, M, V, IdV, PRC, PDCI, Gandolfi

0  Contrari: 

0  Astenuti: 

APPROVATO ALL’UNANIMITÀ

 

 

 

 

 

PROPOSTE DELLA PRESIDENZA  

 

11 - Delibera di concessione del Patrocinio Gratuito all’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia – ANPI: il Presidente del C.d.Z. 5, A. Pessognelli (FI), illustra il punto che prevede:

1) la presentazione a fine marzo o ai primi di aprile del libro “L’armadio della vergogna” di Franco Giustolisi presso la sala del C.d.Z. 5;

2) la presentazione nel mese di maggio dell’ultimo libro di Raffaele Degrada, oggi in fase di stampa, e la proiezione di un filmato sulla Resistenza.

 

Dibattito - intervengono i consiglieri 

 

Zucco (FI): informa che stiamo dando un patrocinio a un libro che è ancora in fase di stampa e percui non possiamo conoscere i contenuti. Si asterrà.

 

Zolla (AN): conferma il suo parere contrario e rinnova le sue rimostranze ai colleghi di maggioranza: “non sono tollerabili questi giochetti fatti ai danni di una componente della maggioranza”. Ricorda che FI ha il dovere di discutere le delibere con i suoi alleati. Si dice contrario agli escamotage del Presidente del C.d.Z. 5 per i quali non esistono giustificazioni. Tutto ciò mette in seria discussione la fiducia verso la maggioranza e il Presidente del C.d.Z. 5. Invita gli alleati della maggioranza a una seria riflessione. 

 

Rusconi (AN): è necessario ritrovare un equilibrio che si sta perdendo. Condivide la sostanza dell’intervento di Zolla. Dice di non ricordare di aver visto il punto in discussione alla riunione dei capigruppo. Gli accordi vanno cercati prima con gli alleati di coalizione e solo in un secondo momento eventualmente con la parte avversa. In questo caso è avvenuto il contrario. Questo tipo di manifestazioni mantengono vivo l’odio tra due parti, questo tipo di avversità va superata. Chiede una riunione di maggioranza.

 

D’Ambrosio (AN): interviene come indipendente e come figlia di un antifascista. Più che per ragioni di sostanza, non ha gradito il modo in cui sono stati condotti i lavori in Consiglio: la non presentazione di mozioni e interrogazioni da parte dei consiglieri e l’assenza di comunicazioni del Presidente dello scorso C.d.Z. 5 sono modalità che andrebbero riservate a cose più importanti ed urgenti. Condivide i contenuti dell’intervento di Zolla, ma non i modi accesi con cui è stato fatto.  

 

Luccietto (FI): ricorda a Rusconi che l’ordine del giorno è lo stesso che è stato discusso con il Presidente. Condivide le considerazioni di Rusconi sull’inutilità della divisione delle memorie di questo paese, ma forse non è il C.d.Z. 5 il luogo in cui possiamo cambiare le cose. Chiede il voto per punti separati per i due libri.

 

Berti (PRC): c’è chi predica bene, ma razzola male. Dice di smetterla con l’odio e la divisione tra comunisti e fascisti, e poi presentano la proposta di intitolare la Biblioteca tibaldi a due fascisti e di una targa con la scritta “vittime della violenza comunista”. 

 

Maschio (FI): si allinea con l’intervento di Zucco. Lamenta che nell’ordine del giorno non è specificato che il patrocinio è per due libri di cui uno non esiste ancora. Chiede chiarezza o il ritiro della delibera. Si dice contrario per principio a concedere il patrocinio per dei libri. Favorevole invece a una riunione sull’argomento.

 

Morelli (LN): prima di calare le braghe con AN chiede una riunione di maggioranza per lavare i panni sporchi in casa.

 

 

Il C.d.Z. 5 viene sospeso per una riunione della maggioranza

(dalle 20.41 alle 21.02)

Il C.d.Z. 5 riprende alle 21.02

 

Appello: 34 presenti: 15 su 16 del centrosinistra / 19 su 25 del centrodestra

 

Berti (PRC): precisa che anche il secondo libro è già stato pubblicato.

 

Si vota:

23  Favorevoli:  FI, UDC, PSI, DS, M, V, IdV, PRC, PDCI, Gandolfi

5  Contrari:  Revelli e Mondi (FI), Zolla, Procaccini, Rusconi (AN)

5  Astenuti:  Caime, Ferrari, Viverit, Zucco (FI), D’Ambrosio (AN)

APPROVATO

 

 

 

 

 

12 - GALBUSERA Eloisa – richiesta di parere relativo all’utilizzo dell’area sita in via Isotta/Missaglia per l’installazione e l’esercizio delle attrazioni dello spettacolo viaggiante denominate: GIOSTRA BAMBINI, GONFIABILI: SCIVOLO E PERCORSO per il periodo dall’1/4/05 all’1/6/05 comprensivo di proroga, montaggio e smontaggio delle strutture: il Presidente del C.d.Z. 5, A. Pessognelli (FI), illustra il punto.

 

Dibattito - intervengono i consiglieri

Nessun intervento

 

Si vota:

28  Favorevoli:  FI, AN, UDC, PSI, DS, M, IdV, PDCI, Gandolfi

1  Contrari:  Detti (V)

3  Astenuti:  PRC, Rusconi (AN)

APPROVATO

 

 

 

 

 

PROPOSTE DELLA COMMISSIONE ORTI URBANI  

 

13 - Mozione relativa agli Orti Urbani di Via Marco d’Agrate: il Presidente della Commissione, L. Rusconi (AN), illustra il punto.

La Commissione Orti ha dato PARERE FAVOREVOLE ALL’UNANIMITÀ (quindi non c’è dibattito)

 

Si vota:

31  Favorevoli:  FI, AN, UDC, PSI, DS, M, V, IdV, PDCI, Gandolfi

0  Contrari: 

0  Astenuti: 

APPROVATO ALL’UNANIMITÀ

 

 

 

 

 

Presidente del C.d.Z. 5: alle ore 21.07 dichiara chiuso il C.d.Z. 5 per l’esaurimento dell’orario a disposizione e dei punti iscritti all’ordine del giorno. Il prossimo C.d.Z. 5 sarà dopo le elezioni Regionali.

 

  

        

Luca Gandolfi - Dottore in Scienze Politiche

c/o Consiglio di Zona 5 - v.le Tibaldi 41  20136 Milano MI

E-Mail