a cura di Luca Gandolfi

Iscriviti alla Newsletter e la riceverai gratuitamente nella tua E-mail

 

 

Resoconto del Consiglio di Zona 5 del 21/02/2002

 

Il C.d.Z. torna a svolgersi nell'aula Tobagi, finalmente sistemata, anche se non sono ancora stati ultimati i lavori all'impianto microfonico e alle altre tecnologie.

 

Interventi dei cittadini: nessuno

 

Appello: 31 presenti

 

Il Presidente nomina gli scrutatori: Camilleri (Lega), Maschio (FI), Gandolfi (DS).

 

 

1 - Sostituzione del cons. Bertolè della lista n°4 Miracolo a Milano - peraltro dimissionario - con il primo degli eletti della lista n°5 dei Comunisti Italiani sig. Trimboli Francesco, in applicazione della sentenza del TAR n° 491 del 11.02.2002. Convalida dell'eletto previa verifica delle condizioni di eleggibilità e compatibilità: dopo le formalità del caso, viene approvata all'unanimità la sostituzione e Trimboli viene proclamato consigliere di zona in rappresentanza dei Comunisti Italiani.

 

 

2 - Approvazione dei verbali: nessuno.

 

 

3 - Comunicazioni del Presidente: giustifica le assenze e legge una lettera del Settore Demanio e Patrimonio

 

 

Comunicazioni dei Consiglieri:

(relaziono solo l'oggetto del materiale scritto consegnato e protocollato)

intervengono i consiglieri:

De Allegri (DS): chiede se il gruppo di FI sia ancora senza capogruppo --- fornisce la documentazione dei bilanci delle varie zone per il 2002 e sottolinea come la Zona 5 abbia avuto tagli maggiori del 20% rispetto alle altre zone

Mondi (FI): presenta una lettera con Oggetto: " Commissione Ambiente: le affermazioni del presidente Zolla apparse su Il Giorno del 8.2.2002 "

Gandolfi (DS): presenta a nome di tutti i consiglieri delle opposizioni due richieste di Consigli di Zona straordinari con Oggetto: (1) " ISOLA AMBIENTALE "Caduti del Lavoro" " e (2) " PIANO PARTICOLAREGGIATO DEL TRAFFICO URBANO (congiunto con Zona 1, 4, 5) " --- in merito all'articolo di Zolla su Il Giorno, chiede se effettivamente siano state formalizzate agli uffici le dimissioni annunciate (agli uffici non risulta nulla).

Fumagalli (M): presenta a nome di tutte le opposizioni una MOZIONE con Oggetto: " Decentramento "

Marzocco (FI): MOZIONE URGENTE (sottoscritta da tutti i consiglieri di tutte le forze politiche) con Oggetto: " Antenna per la telefonia cellulare presso la piscina Sant'Abbondio "

Scarano (Verdi): lamenta i ritardi nella risposta a una interrogazione sull'elettrosmog --- si lamenta per le affermazioni fatte da Giancola (CCD) nelle motivazioni a sostegno delle sue dimissioni da vicepresidente della Commissione Ambiente.

Muzzana (M): intervento solo verbale sul centro civico Boifava e su antenne cellulari

 

Marzocco (FI) chiede 15 minuti di sospensione per una riunione del gruppo di FI

Il C.d.Z. viene sospeso

Riprende dopo più di 20 minuti

 

 

4 - Surroga del consigliere Scarcella (FI), dimissionario, dalla Commissione a termine BILANCIO: il Presidente del C.d.Z., informato dell'esito della riunione del gruppo di FI, annuncia che il punto viene rinviato poiché non è stato trovato un accordo sulla candidatura. Viene però affermato che la Commissione Bilancio è comunque costituita e funzionante.

 

 

5 - Concessioni edilizie: via Bellarmino per una copertura di un terrazzo. Il Presidente della Commissione illustra il punto.

Si vota:

33 favorevoli --- 0 contrari --- 3 astenuti

APPROVATO

 

 

6 - Parere sulla proposta di variante di opere di urbanizzazione relativa alla concessione edilizia Ronchetto delle Rane PDZ Lotto 2 richiesto dal Settore Concessioni e Autorizzazioni Edilizie:

il consigliere Pavoni (DS) esce dall'aula e non partecipa al dibattito e al voto perché membro del CdA di una delle cooperative di cui si discute.

Il Presidente della Commissione illustra il punto.

Muzzana (M) chiede di poter visionare le carte (richiesta concessa)

Gandolfi (DS) sottolinea la correttezza del consigliere Pavoni che si è allontanato dall'aula per evitare un conflitto di interessi e aggiunge "se anche il Presidente del Consiglio dei Ministri avesse una tale attenzione sul conflitto di interessi, dovrebbe stare fuori dall'aula sempre"

Si vota:

35 favorevoli --- 0 contrari --- 1 astenuti

APPROVATO

 

 

7 - Parere alla realizzazione di un tronco di fognatura nella via Gargano richiesto dal Settore Concessioni e Autorizzazioni Edilizie: Il Presidente della Commissione illustra il punto.

Si vota:

37 favorevoli --- 0 contrari --- 0 astenuti

APPROVATO ALL'UNANIMITA'

 

 

8 - Concessione di patrocinio alla scuola di musica il Classico: Il Presidente della Commissione Scuola e Cultura illustra il punto.

Fumagalli (M): interviene a nome di tutte le opposizioni per spiegare le ragioni per cui si è deciso di astenersi.

Si vota:

20 favorevoli --- 0 contrari --- 15 astenuti

APPROVATO

 

 

9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 -Riguardanti le nomine di un rappresentante del C.d.Z. nei Consigli delle scuole materne: Il Presidente della Commissione Scuola e Cultura illustra il punto e annuncia i nominativi pervenutigli per le varie scuole, chiedendo che si proceda, se possibile, a una votazione unica. I nominativi sono i seguenti:

9 - via Pescarenico / via Barrili / via Sant'Abbondio - GANDOLFI

10 - via Arcadia / via San Giacomo - MARZOCCO

11 - via Guarneri / via Val di Sole / via San Bernardo - FUMAGALLI

12 - via Gentilino / via Brunacci - DETTI

13 - via Pezzi / via Ghini - PAPA

14 - via Baroni - ZAOLINO

Si vota complessivamente:

APPROVATO ALL'UNANIMITA'

 

 

15 - Mozione delle opposizioni sulla GIUSTIZIA: il consigliere Pioli (LDP) illustra la mozione.

Si sviluppa un lungo e argomentato dibattito durante il quale intervengono i consiglieri: Apuzzo (LDP), Procaccini (AN), Fumagalli (M), Trimboli (CI), Zucco (FI), Rusconi (AN), Gandolfi (DS), Muzzana (M), Caime (FI), Ferrari (FI), Camilleri (Lega), Pavoni (DS), D'Ambrosio (AN), Berdot (DS).

Il consigliere Pioli (LDP) replica alle osservazioni fatte.

Si vota:

15 favorevoli (DS, M, LDP, PRC, CI, Verdi) --- 20 contrari (FI, AN, Lega, CCD) --- 1 astenuti (Pennisi di FI)

RESPINTA

 

 

16 - Esame e deliberazione sui ricorsi avverso le quote di Refezione Scolastica e sulle domande di ammissione gratuita al Servizio di Refezione Scolastica, anno scolastico 2001/2002: vengono illustrati i casi e si procede con votazione segreta e per appello nominale.

 

 

17 - MOZIONE URGENTE con Oggetto " Antenna per la telefonia cellulare presso la piscina Sant'Abbondio " sottoscritta da tutte le forze politiche: il consigliere Marzocco (FI) legge la mozione.

Si vota:

APPROVATA ALL'UNANIMITA'

 

        

Luca Gandolfi - Dottore in Scienze Politiche

c/o Consiglio di Zona 5 - v.le Tibaldi 41  20136 Milano MI

E-Mail