a cura di Luca Gandolfi

Iscriviti alla Newsletter e la riceverai gratuitamente nella tua E-mail

 

 

Resoconto del Consiglio di Zona 5 del 27/09/2001

 

Interventi dei cittadini:

Frate Maurizio - dell'Abbazia di Chieravalle: informa il Consiglio di Zona che si è rivolto al Sindaco per avere un contributo per la festa di Chieravalle, snobbando i 6 milioni che in serata il C.d.Z. si appresta ad approvare. Alla fine del suo intervento, tuttavia, chiede al C.d.Z. di approvare i 6 milioni per la festa di Chieravalle.

 

1 - Approvazione dei verbali: nessuno.

 

2 - Comunicazioni del Presidente: nessuna.

 

Comunicazioni dei Consiglieri:

intervengono i consiglieri:

Gandolfi (DS): Interrogazione con oggetto " PISTE CICLABILI Delibera 229/2000 " - Istanza con oggetto " DISCARICHE ABUSIVE via Manduria / via Selvanesco / Alzaia Naviglio Pavese "

Detti (Verdi): Interrogazione con oggetto " Mancata convocazione della Commissione Ambiente e Verde della zona "

Rapillo (Margherita): Interrogazione con oggetto " Su scuola media Pirandello e associazione Emmaus "

De Allegri (DS): Mozione con oggetto " Targa per i partigiani della zona 5 "

Apuzzo (Lista Di Pietro): intervento solo verbale

 

3 - Concessioni edilizie: nessuna

 

La maggioranza chiede una sospensione per discutere questioni relative al punto 4 dell'O.d.G.

Dopo la sospensione durata circa 20 minuti il Consiglio riprende.

 

4 - Delibera di Programma e di Indirizzo della Commissione CULTURA - SCUOLA - EDUCAZIONE per il periodo ottobre/dicembre 2001: Il Presidente della Commissione annuncia che per una serie di errori nella proposta di delibera di programma si rende necessario da parte sua la presentazione di un emendamento che sostituisca le parti errate. In realtà tale emendamento riduce da 29 a 20 i milioni a disposizione per gli eventi teatrali; aumenta da 40 a 48 milioni la spesa per i progetti scolastici e corregge il totale (già in precedenza calcolato in modo errato) da 90 a quasi 102 milioni.

Intervengono i seguenti consiglieri: Berdot (DS); Fumagalli (Margherita); Gandolfi (DS); Apuzzo (LDP); Pavoni (DS); Rusconi (AN).

La Berdot (DS) sottolinea la necessità e l'opportunità di una commissione bilancio di zona, chiesta da tempo dalle opposizioni, ma mai attuata dalla maggioranza. Contesta inoltre la presenza del termine "contenuto" tra i criteri della Cultura, poiché fa pensare a delle censure.

Gandolfi (DS), contesta la voce di spesa riguardante lo stemma di zona (5 milioni) e ne chiede lo stralcio dalla delibera e lo spostamento della cifra ad esso attribuita alla voce "eventi teatrali" che dal presidente è stata ridotta da 29 a 20 milioni. Presenta un emendamento in merito.

Pavoni (DS) critica il criterio "contenuto" e ne chiede l'eliminazione. Presenta un emendamento in merito.

Rusconi (capogruppo AN) chiede che la votazione avvenga per punti separati.

Il Pres. della Commissione Zucco (FI) dice di condividere l'osservazione fatta sul termine "contenuto", concorda sulla sua eliminazione, ma propone l'inserimento della dicitura "aspetti valoriali" in posizione di maggiore priorità.

Si procede prima alla votazione dei vari emendamenti.

Gli emendamenti presentati dai consiglieri dell'opposizione vengono tutti respinti, mentre quelli del Pres. di Commissione vengono approvati dalla sua maggioranza.

Si procede quindi alla votazione per punti separati del programma (le cifre sono IVA compresa).

a) criteri e conclusioni: APPROVATO - 23 favorevoli - 11 contrari - 4 astenuti

b) Festa di Chieravalle - L. 6.000.000: APPROVATO - 38 favorevoli - 0 contrari - 0 astenuti

c) Psicomotricità per bambini e anziani - L. 12.720.000: RESPINTO - 17 favorevoli (centrosinistra) - 20 contrari (centrodestra) - 0 astenuti

d) coro di zona: APPROVATO - 20 favorevoli - 17 contrari - 0 astenuti

e) Eventi teatrali - L. 20.000.000: APPROVATO - 21 favorevoli - 12 contrari - 3 astenuti

f) stemma di zona - L. 5.000.000: APPROVATO - 24 favorevoli - 11 contrari - 0 astenuti

g) mostre - L. 10.000.000: APPROVATO - 22 favorevoli - 13 contrari - 1 astenuti

h) progetti scolastici - L. 48.000.000: APPROVATO - 23 favorevoli - 9 contrari - 4 astenuti

Il programma nel suo complesso viene APPROVATO - 22 favorevoli - 8 contrari - 3 astenuti - 2 non partecipano al voto

 

5 - Rappresentazione musicale Neon Media Art presso il Teatro S. Andrea in data 4/10/2001: intervengono i consiglieri Armanini (PRC); Pavoni (DS); Gandolfi (DS); Berdot (DS).

Armanini (PRC) segnala una serie di irregolarità che potrebbero inficiare la validità della delibera e minaccia di ricorrere alle vie legali in caso di approvazione. Molti consiglieri delle opposizioni escono dall'aula.

APPROVATA - 22 favorevoli - 1 contrari (Armanini) - 0 astenuti - 1 non partecipano al voto (Gandolfi)

I consiglieri che erano usciti, rientrano in aula.

 

6 - Ricorsi sulla refezione scolastica: si procede alla votazione segreta e a porte chiuse.

 

 

MOZIONE URGENTE su adeguamento dell'organico della Zona - oggi numericamente insufficiente - alle reali esigenze, in applicazione dell'Art. 94 dello Statuto del Comune di Milano:

APPROVATA all'unanimità.

 

        

Luca Gandolfi - Dottore in Scienze Politiche

c/o Consiglio di Zona 5 - v.le Tibaldi 41  20136 Milano MI

E-Mail