a cura di Luca Gandolfi

Iscriviti alla Newsletter e la riceverai gratuitamente nella tua E-mail

 

 

Resoconto del Consiglio di Zona 5 del 22/01/2001

 

Intervento di cittadini:

Comitato "Salviamo il Baravalle" - Chiede e fornisce notizie sulla questione legata al Parco Baravalle

 

Comunicazioni del Presidente:

(esiste versione scritta disponibile presso gli Uffici della Zona 5 al 1° piano di via Tibaldi 41)

1 - Risposta della PM a una petizione dei cittadini sul locale ZYTUM di via Rutilia 16:

"Il 17/01/2001 il Comando PM Vigentina ha risposto che ha trasmesso una copia dell’esposto alla Divisione Operativa della sezione Annonaria per effettuare gli opportuni controlli mirati.

La sezione Annonaria ha eseguito 12 interventi durante i quali, per le irregolarità accertate, ha provveduto al contesto al titolare dell’attività.

Continueranno i controlli in orari notturni per contrastare il comportamento irriguardoso degli avventori."

2 - Risposta della PM alla Interrogazione del Consigliere Zucco (FI) per verifica segnaletica vie Vittadini-Bellezza e via Bach

[…] La PM segnala all’interrogante che la situazione da lui lamentata è sensibilmente migliorata dopo i primi giorni di attuazione.

3 - Risposta del Settore Servizi Socio Sanitari alla Delibera del Consiglio di Zona 5 N° 268 del 26/10/2000 con oggetto "Proposta per l’attribuzione di fondi e risorse umane per la gestione del Campo Nomadi"

Il Settore (con atti del 08/01/2001) concorda con tutti i punti della delibera.

Per quanto riguarda il punto e) - Riscaldamento - rileva che lo stesso non sia da allacciare alla rete cittadina poiché funzionante con i termoconvettori elettrici.

4 - Settore Arredo Urbano con atti del 15/01/2001 e oggetto "Lavori di sistemazione di via S. Arialdo - comunicazione consegna area"

Il Settore ha convocato il giorno 11/01/2001 l’impresa aggiudicataria COM.ER s.r.l. procedendo alla consegna delle aree.

5 - Il Settore Viabilità - 5° Reparto Strade - ha risposto con atti del 17/01/2001 all’Istanza del Consigliere Gandolfi (DS) con oggetto "Buca pericolosa in via Fedro sotto il ponte ferroviario"

L’anomalia è stata eliminata.

 

 

Comunicazioni dei Consiglieri:

Sono intervenuti i seguenti Consiglieri di Zona 5

(l’elenco comprende i nomi di tutti i Consiglieri che hanno preso la parola e per ciascuno specifica il materiale che è stato presentato e protocollato; se l’intervento è stato solo orale generalmente non specifico nulla):

Berti (PRC):

Bonaccorso (DS):

INTERROGAZIONE - Oggetto: "Buche nel manto stradale di via A. Sforza e Naviglio Pavese e altre vie Zona 5"

MOZIONE - Oggetto: "Dissuasori di velocità nelle vie Orobia e Gargano"

Rusconi (AN):

Legge una sua lettera al Sindaco dove ironicamente lo ringrazia per la poca considerazione mostrata per i Consiglieri di Zona durante l’ultima giornata degli Stati Generali.

La lettera non viene però consegnata e quindi non può essere protocollata e inserita nel verbale della seduta.

Fumagalli (PPI):

INTERROGAZIONE - Oggetto: "Cancello privato ostruisce entrata a giardino pubblico in via Ripamonti 228"

Muzzana (Verdi):

Pavoni (DS):

INTERROGAZIONE - Oggetto: "Cascina Visconta"

Legge poi a nome di tutto il Centro Sinistra:

INTERROGAZIONE - Oggetto: "STATI GENERALI della città di Milano o della casa delle libertà?"

Berdot (DS):

Gandolfi (DS):

ISTANZA - Oggetto: Problemi di SCARSA ILLUMINAZIONE e di BUCHE in via dei Missaglia 46 e 48

ISTANZA - Oggetto: DISCARICA ABUSIVA in via dei Missaglia 46 - nell’area a parcheggio del "Milano in"

ISTANZA - Oggetto: AUTO ABBANDONATE in via dei Missaglia 46 - via Boeri - piazza Caduti del Lavoro

ISTANZA - Oggetto: Richiesta di NUOVA ILLUMINAZIONE in via Lusitania

 

 

O.d.G. del 22/01/2001:

 

2 - concessioni edilizie:

la prima riguarda via del Mare 79 e la seconda via Barrili 31. Entrambe vengono approvate a larga maggioranza (nessun contrario, rispettivamente 3 e 1 astenuto)

 

3 - Proposta di dichiarare Zona Turistica le vie limitrofe alla zona dei Navigli:

Viene ritirato per poter istruire una Commissione Commercio congiunta tra le Zona 5 e 6

 

4 - Mozione del CentroSinistra con oggetto: "Proposta di revisione della L. R. n° 1 del 5/01/2000 e della Deliberazione del Consiglio Regionale N° VII/18 del 27/07/2000 riguardante l’istituzione dei BUONI SCUOLA"

Il CentroSinistra critica sotto molti punti di vista la Legge Regionale sui Buoni Scuola. In particolare dal dibattito emergono le seguenti critiche a tale legge:

  1. non è equa: poiché prevede rimborsi sulle rette senza distinguere tra i diversi livelli di reddito. Esempio: una famiglia A di 4 persone con reddito complessivo di 60 milioni e un’altra famiglia B anch’essa di 4 persone ma con reddito complessivo di 240 milioni prendono entrambe il 25% di rimborso sulla retta pagata (mai più di L. 2 milioni);

  2. è ambigua: perché baypassa le istituzioni scolastiche con credibilità consolidata a vantaggio del "fai da te";

  3. giuridicamente illegittima: la potestà regolamentare spetta al Consiglio Regionale o alla Giunta Regionale, non al Direttore Generale come invece è avvenuto in questo caso. Sorge il sospetto che non si sia trattato di una distrazione della Giunta, ma di un tentativo di incassare un buon effetto immagine dalla proposta di elargizione di denaro in attesa di attaccare poi strumentalmente chi la impugnasse per illegittimità. Il fatto poi che venga dichiarata illegittima permette alla Giunta di non spendere una lira!

Sull’argomento intervengono i Consiglieri:

Marzocco (FI) - Pavoni (DS) - Bonaccorso (DS) - Fumagalli (PPI) - Revelli (FI) - Trimboli (PDCI) - Berdot (DS) - Gandolfi (DS) - Morelli (Lega) - Angiulli (SDI)

Votazione:

11 favorevoli (il Centro Sinistra)

23 contrari (il Centro Destra)

1 astenuto (Consigliera D’Ambrosio di AN)

 

5 - Parere su estensione del sistemadi sosta controllata nella Zona cerchia dei Bastioni richiesta dal Settore Trasporti e Mobilità:

I Cons. Gandolfi ricorda che in commissione TTV era emerso che nella proposta del Settore Trasporti e Mobiltà non erano specificati numerosi elementi fondamentali per capirne il senso e che proprio per quelle ragioni si era astenuto, pur apprezzando il fatto che il Presidente della Commissione avesse anch'egl’ delle perplessità e che per questo aveva formulato in modo condizionato il parere positivo. Il Consigliere Gandolfi chiede al Presidente della Commissione TTV se nel frattempo sono sopraggiunti elementi nuovi. La risposta è che nessuna nuova informazione è giunta in Zona.

Il Consiglio esprime parere positivo con:

27 favorevoli

0 contrari

4 astenuti [Trimboli (PDCI) - Gandolfi (DS) - D’Ambrosio (AN) - Marzocco (FI)]

 

6 - Richiesta concessione spazi per uso gratuito per "laboratorio didattico di pittura"

Approvato all’unanimità.

 

7 - Nomina dei rappresentanti del Consiglio di Zona 5 in seno ai comitati di gestione deigli asili nidi comunali:

ASILI NIDI (via) - RAPPRESENTANTE del Consiglio di Zona

Via S. Abbondio 31 - Cons. P. Godano (FI)

Via Baroni 17 - Angelo Magistrelli

Via Comisso 7 - Paolo Pavoni (DS)

Via Orlando 11 - Enrica Garlati

Via Palmieri 14 - Claudio Pozzati (FI)

Via Salasco 2 - Francesco Trimboli (PDCI)

Via Baroni 85 - Luigi Guerci

I nomi sono stati approvati all’unanimità.

 

8 - Nomina dei comitati di gestione degli asili nidi comunali

Vengono approvati tutti all’unanimità

 

        

Luca Gandolfi - Dottore in Scienze Politiche

c/o Consiglio di Zona 5 - v.le Tibaldi 41  20136 Milano MI

E-Mail